19enne incinta investita da un’auto pirata: parto di emergenza, la neonata è grave

Chiara Surano

Sono nata al mare, d'inverno. Da piccola sognavo di fare il chirurgo per salvare vite ma senza dover toccare gli aghi, per questo da grande sono diventata giornalista. Al bisturi ho preferito la penna, il mio strumento preferito per sezionare la realtà, analizzare al microscopio gli eventi, compilare cartelle cliniche dei fenomeni. In un mondo a volte così folle e malato, le parole sono e saranno sempre il farmaco più potente.