Taranto, mamma arrestata: abusava dei figli insiema al compagno e a un amico

Una storia terribile arriva da Taranto dove sono stati arrestati una madre che con il suo compagno e un amico abusavano dei 4 figli, tutti affetti da disabilità intellettiva. Oggi i bambini hanno 14, 12, 9 e 6 anni, ma le violenze sessuali e i maltrattamenti sono iniziati quando avevano tutti meno di 10 anni.

Le violenze

Già nel 2017, a causa dello stato di abbandono in cui erano lasciati dalla madre il Tribunale dei minori di Taranto aveva disposto l’affidamento dei 4 bambini ad altre famiglie. I piccoli venivano picchiati, lasciati senza cibo, la coppia (madre e compagno) non gli garantivano di vivere in condizioni igienico-sanitarie adeguate, inoltre, i bambini non andavano mai a scuola ed erano lasciati a casa da soli per giorni e giorni.

Taranto, mamma arrestata, abusava dei figli insiema al compagno e a un amico

Immagine di repertorio

I loro comportamenti erano apparsi dopo l’affidamento devianti e “sessualizzati”. A segnalare le violenze sono stati poi i servizi sociali del Comune che, nell’estate del 2018, hanno fatto presente alle autorità competenti che i bambini erano stati molto probabilmente vittime di abusi sessuali da parte della madre, del suo compagno e anche di un amico della coppia che inizialmente i bambini chiamavano con un nomignolo, ma che poi hanno identificato.

I bimbi sono riusciti poi ad aprirsi con gli operatori di una casa famiglia in cui sono stati collocati successivamente. Grazie alle indagini e all’ascolto protetto dei minori avvenuto tramite l’ausilio di uno psicologo infantile, è emerso che tutti e 4 i bambini erano stati vittime di violenze sessuali da parte dei genitori e dell’amico della coppia, da quando avevano meno di 10 anni.

Taranto, mamma arrestata: abusava dei 4 figli insieme al compagno e a un amico

L’arresto

Il gip del Tribunale di Taranto, Giuseppe Tommasino, ha accolto la richiesta del sostituto procuratore Francesco Ciardo di emettere un’ordinanza di custodia cautelare contro la made dei 4 bambini, il suo compagno e l’amico della coppia.

Tutti e tre si trovano in carcere e dovranno rispondere del reato di maltrattamenti e di violenza sessuale continuata in concorso.