jed allan

Un’altra morte scuote il cast di Beverly Hills, 90210 a pochi giorni dalla scomparsa di Luke Perry. Si tratta di Jed Allan, volto noto delle soap opera americane: oltre al teen drama iconico degli anni Novanta, ha recitato anche ne Il tempo della nostra vita e in moltissime altre serie molto amate dal pubblico.

Morto Jed Allan: aveva 84 anni

A dare la notizia della scomparsa del noto attore è stato il figlio Rick Brown, come riporta SoapOperaNews.Net, sulla sua pagina Facebook: “Sono così dispiaciuto di dover dare la triste notizia della scomparsa di mio padre questa notte. È morto in pace circondato dalla sua famiglia e amato così tanto da noi e da molti altri.

Grazie a tutti coloro che sono parte di questo meraviglioso tributo a mio padre su Facebook“.

jed allan in beverly hills 90210
Jed Allan in Beverly Hills, 90210

Era un volto iconico delle soap più amate

Jed Allan ha avuto una lunga carriera, durante la quale ha calcato i set di telefilm rimasti nella storia della televisione. Newyorkese, ha iniziato a lavorare per il piccolo schermo negli anni Sessanta recitando inizialmente in The Secret Storm e in seguito inGeneral Hospital. Indimenticabile la sua partecipazione a Il tempo della nostra vita, in cui ha interpretato Don Craig, un ricco avvocato, dal 1971al 1985.

Allan ha recitato anche in Santa Barbara, dal 1986 al 1993, in cui era C.C. Capwell, uomo d’affari e patriarca della famiglia protagonista della celebre soap. Infine negli anni Novanta sbarca a Beverly Hills, 90210, dove recita la parte di Rush Sanders, padre di Steven “Steve” Sanders (Ian Ziering), uno dei personaggi del teen drama. Tante sono state le partecipazioni ad altre serie di successo, da Lessie a Colombo a La grande vallata.

Jed Allen in Lessie
Jed Allen in Lessie. Foto: CBS Television