miriana-trevisan

Circa 5 anni fa quello che oggi è il Ministro dell’Interno confessò di essere un grande fan di Miriana Trevisan. La showgirl, all’epoca, di fronte queste affermazioni si disse “schifata“. Per nulla mossa da stima nei confronti di Matteo Salvini, decise di declinare l’invito ad un’intervista per spiegare questa dichiarazione.

Torna a parlarne invece oggi, che Salvini riveste il ruolo di vicepremier, per confermare quanto detto nel 2015. “Perché schifata? Perché no?” Risponde senza possibilità di replica l”ex ragazza di Non È La Rai.

Pronta a parlarne

È stato proprio il Ministro a ricordare le pare della Trevisan, nel giorno del suo compleanno, lo scorso 9 marzo.

“Da ragazzo avevo il poster di Miriana Trevisan appeso nella mia cameretta. Poi, lei l’ha saputo e si è detta schifata. Vabbè, fa niente” ha detto Salvini riportando a galla l’episodio.

non-è-la-rai
Miriana Trevisan ai tempi di Non È La Rai

E se la Trevisan qualche anno fa liquidava la cosa, oggi la musica cambia ed è pronta a parlarne. “Perché mi sono detta schifata? Perché no? Il gusto non si discute. Sull’argomento mi sono già negata nel 2014. Ne aveva parlato lui alla radio. Ho rifiutato l’intervista. Ho mandato una mail, non mi ricordo neanche che ho scritto“.

Su quella mail scrisse in realtà: “Non ho alcun interesse per i gusti giovanili di Salvini, che personalmente non stimo“.

In disaccordo con le sue politiche sui migranti

Adesso la Trevisan appare più disposta al dialogo e non solo conferma invariato il pensiero di 5 anni fa, ma lo motiva anche. La showgirl napoletana si dice infatti in netto contrasto con le politiche adottate da Salvini,soprattutto per la questione migranti. Io non faccio di tutta l’erba un fascio… Ci sta proprio questo termine, non trova? Non mi permetto, però non apprezzo le persone che istigano alla violenza.

Lui, a volte, fa una propaganda troppo forte. Io tendo a riconoscere gli altri come esseri umani. Penso che l’odio porti odio. Le persone non possono diventare uno scarto. Né si dovrebbe creare emarginazione o alimentare la paura o istigare la rabbia“.

salvini matteo
Matteo Salvini. Fonte foto: Il Fatto Quotidiano

Dice anche di averlo incontrato il Ministro Salvini. E se molti lo definiscono un uomo affascinante, Miriana replica: “Non l’avrei mai immaginato… È una cosa che mi fa sorridere“. Poi da quei pochi incontri avvenuti ad alcune feste, dà la sua opinione: “Mi è sembrato un signorotto molto simpatico, ma niente di che.

Ci siamo salutati, ciao, ciao. Non mi ha fatto complimenti. Fine”.