La famiglia Tomlinson ricorda Félicité, la sorella scomparsa da poco

Félicité Tomlinson è morta qualche giorno fa nel suo appartamento a Earls Court, zona ovest di Londra, per un arresto cardiaco. Ha lasciato un grande vuoto nella sua famiglia. Fino a ieri, né Louis, il cantante degli One Direction, né le sue sorelle, avevano dichiarato nulla sulla terribile scomparsa di "Fizzie", come era soprannominata Félicité. Qualche ora fa, sia Daisy che Phoebe, le due gemelle di 14 anni, hanno pubblicato delle foto con delle didascalie che spezzano il cuore. 

Il ricordo di Daisy Tomlinson

A poche ore di distanza l’una dall’altra, Daisy e Phoebe Tomlinson hanno postato su Instagram delle foto in ricordo della sorella Félicité, morta il 13 marzo scorso. Le due gemelle di 14 anni hanno scritto delle didascalie commoventi. Daisy ha pubblicato una vecchia foto che ritrae lei con tre delle sorelle e ha scritto: "Questa è la quarta volta che provo a scrivere. Nessuna parola si avvicina a descrivere quanto mi senta distrutta, ancora una volta. La mia preziosa sorella. Il mio cuore sta sanguinando. Continuo a immaginare e pregare che abbiano trovato la persona sbagliata. Non mia sorella, la mia migliore amica. Solo poche settimane fa eravamo sedute sul divano letto alle 3 del mattino bevendo tè, mangiando patatine fritte e chiacchierando del futuro. Mi hai detto di tutti i tuoi piani. Eravamo emozionate.Ti ho spinto via quando hai provato a coccolarmi, ho pensato che avrei avuto molte più occasioni per farlo. Ti coccolerei un milione di volte se tu fossi ancora qui, con me".

Il ricordo della sorella da parte di Daisy Tomlinson. Fonte: Daisy Tomlinson/Instagram
Il ricordo della sorella da parte di Daisy Tomlinson. Fonte: Daisy Tomlinson/Instagram

E la didascalia si conclude con parole struggenti: "Proteggimi da questo mondo crudele. Posso ancora sentire le tue braccia avvolgersi attorno alla mia vita e le tue labbra baciarmi la testa. Posso sentire la tua voce. Voglio tenerti al sicuro. Voglio dirti quanto tu abbia significato per me e quanto ti adoravo. Ho paura senza di te. Mi hai lasciata da sola. La mamma aveva bisogno di te. Spero che tu sia più felice lì con lei. Assicurati di non dimenticarti di noi. Ricordaci nelle tue conversazioni. Ho due angeli ora, veglia su di me. Non vedo l'ora di renderti fiera di me".

I Tomlinson, meno Louis. Fonte: Daisy Tomlinson/Instagram
I Tomlinson, meno Louis. Fonte: Daisy Tomlinson/Instagram

Il post di Phoebe Tomlinson

L’altra sorella, Phoebe, gemella di Daisy, ha pubblicato una foto di Félicité da piccola accompagnata dal suo pensiero per lei: "Le parole non riescono a descrivere quanto siamo scioccati e quanto il nostro cuore sia spezzato. Tu eri la mia migliore amica, sorella, motivatrice e la persona che riusciva a farmi ridere fino alle lacrime. Mi sento persa senza di te e il pensiero di non vederti mai più mi spaventa. Ti amerò per sempre, tu e la mamma avrete un posto nel mio cuore fino al giorno in cui morirò. Per favore dimmi che ci stai guardando e che ricorderai sempre il modo in cui abbiamo riso insieme. I nostri ricordi rimarranno con me per sempre. Ne abbiamo così tanti. Ricordo Dais, Lotts e tutti noi che dormivamo nella stessa stanza su due letti a castello e parlavamo tutta la notte di cose senza senso che ci facevano ridere. Sei stato la migliore nel raccontare storie".

Il post dell'altra sorella di Félicité. Fonte: Phoebe Tomlinson/Instagram
Il post dell'altra sorella di Félicité. Fonte: Phoebe Tomlinson/Instagram

Anche Phoebe ha voluto citare la madre, scomparsa nel 2016: "La mamma aveva bisogno di te e tu disperatamente di lei. Sono così felice che voi siate insieme adesso. Prego che tu sia in un posto migliore ora. Ti amiamo come non crederesti. Vola in alto mia bella sorella". 

Il tatuaggio di Félicité con le iniziali dei nomi dei sei fratelli. Fonte: Félicité Tomlinson/Instagram
Il tatuaggio di Félicité con le iniziali dei nomi dei sei fratelli. Fonte: Félicité Tomlinson/Instagram

Gli ultimi anni non sono stati facili

Nel 2016 i fratelli Tomlinson avevano perso la madre, adesso, a tre anni da quella tragedia, li ha lasciati anche la sorella. Félicité, che quest’anno avrebbe compiuto 19 anni, era diventata molto introversa dopo la perdita della figura materna. Si era dedicata ad una dieta e ad un duro esercizio fisico. Era molto legata ai suoi sei fratelli, talmente tanto da tatuarsi sul braccio l’iniziale del nome di ognuno di loro (Louis, Lottie, Phoebe, Daisy, Doris, Ernest). Molti degli amici, ancora sotto shock per ciò che è successo, le hanno dedicato pensieri, post, foto. Sul DailyMail si legge che il fratello maggiore, Louis, stava lavorando a Londra quando la polizia lo ha avvertito della morte della sorella. Erano molto uniti, si vedevano regolarmente e, secondo fonti vicine al quotidiano britannico, il cantante avrebbe detto di sentirsi "devastato e sconvolto". Ha, infine, elogiato Félicité come "amabile, premurosa, brillante e bellissima".