1.500 dentisti falsi in Campania: l'allarme

Come ha spiegato Sandra Frojo, rappresentante degli Odontoriatri dell’Ordine dei medici di Napoli, a Il Mattino sono 15.000 i dentisti falsi in tutta Italia e di questi 1.500 si trovano in Campania. Un numero impressionante che descrive una situazione di illegalità tutta a danno dei pazienti e delle casse dello Stato, visto che i dentisti abusivi non dichiarano i propri introiti.

L’allarme dell’Ordine dei medici

L’Ordine dei medici di Napoli ha lanciato l’allarme sui dentisti falsi che operano abusivamente. Come riporta Il Mattino, la rappresentante Sandra Frojo ha dichiarato: “Sono quindicimila gli abusivi in Italia, di cui almeno 1500 in Campania. Ad emergere è, però, solo una piccola parte del fenomeno, dalle dimensioni sempre più rilevanti“.

Napoli, 1.500 dentisti falsi: l'allarme dell'Ordine dei medici partenopeo

Immagine di repertorio

L’allarme arriva all’indomani dell’ultimo caso scoperto dalle Fiamme gialle che hanno denunciato alle autorità giudiziare un odontotecnico 55enne per esercizio abusivo della professione. Un reato che è punito con la reclusione dai 6 mesi ei 3 anni e con multe che vanno dai 10mila ai 50mila euro, come stabilisce l’articolo 348 del Codice penale. L’uomo operava nella zona di Capodimonte, a Napoli, come se fosse un dentista senza averne il titolo, le competenze e senza emettere fattura, quindi senza dichiarare i suoi introiti. All’uomo è stato sequestrato lo studio in cui operava (completamente privo di qualsiasi autorizzazione e del rispetto delle norme igienico-sanitarie), medicinali e, in particolare, gli anestetici, una poltrona da dentista accessoriata, strumentazione tecnica per la fabbricazione di protesi e per apparecchi odontotecnici. Un finto dentista a tutti gli effetti che si fregiava della professione per truffare i pazienti e incassare in nero.

Come scoprire i falsi dentisti

Ma il giro d’affari dei dentisti falsi interessa tutta l’Italia. Infatti, secondo quanto emerso da una stima dell’albo degli odontoiatri, il business dei dentisti abusivi vede tra le Regioni maggiormente interessate da questo fenomeno la Lombardia, il Piemonte, il Veneto e la Campania. In tutto il territorio nazionale, sarebbero circa 720milioni di euro i soldi incassati dai falsi medici. Il peggio chiaramente è dei pazienti che pagano cure che non si rivelano poi efficaci e che, anzi, mettono in pericolo la propria salute non rivolgendosi a specialisti.

Napoli, 1.500 dentisti falsi: l'allarme dell'Ordine dei medici partenopeo

Immagine di repertorio

La rappresentante dell’Ordine dei medici di Napoli rileva: “Alcuni pazienti non sono consapevoli dell’imbroglio, altri sono invece attratti da un odontoiatra per risparmiare, senza valutare che quest’ultimo spesso non ottempera alle normative di sicurezza e opera in precarie condizioni igienico-sanitarie e strutturali, esponendo il paziente a rischi reali e gravi di complicanze infettive, e comunque assicurando prestazioni scadenti“. In ogni caso, Sandra Frojo ha indicato un mezzo per verificare le reali competenze dei medici cui ci si rivolge: è sufficiente inserire il cognome del dottore in questo form e cliccare su “RICERCA” per avere un resoconto della specializzazione e dei titoli relamente acquisiti del dottore cui ci si rivolge.