Lino Banfi

Lino Banfi è stato accolto nel salotto di Silvia Toffanin, dove ha raccontato della sua famiglia e del suo percorso come attore. “Nonno Libero” ha parlato della malattia della moglie Lucia Zagaria, affetta dal morbo di Alzheimer.

Banfi e la malattia della moglie: “Abbiamo paura per il futuro”

Insieme da 56 anni, Lino Banfi e Lucia Zagaria, 81 anni ad aprile, continuano ad amarsi: “Mi vuole bene. Non sta benissimo e quindi sente di più il bisogno di stare vicino. Ho rinunciato a un film da protagonista in Germania, pagatissimo, per stare vicino a mia moglie“. Purtroppo Lucia è malata di Alzheimer, un morbo che non lascia scampo agli affetti più cari: “Queste sono strane malattie, ogni tanto mi dice ‘Se io non ti riconosco più un giorno?’ e io rispondo ‘Beh, ci ripresentiamo un’altra volta’“.

Insieme sin da quando erano ragazzini

Io ero appena uscito dal seminario dove ho studiato. La teologia, la filosofia che ho studiato lì è come se avessi tre lauree. Mi cacciarono insieme a un altro ragazzo via perché volevamo andare a vedere il convento delle suore. Appena usciti conobbi Lucia che aveva 13 anni, facemmo i fidanzatini poi scappammo insieme“, racconta Banfi.

Lino Banfi a Verissimo
Lino Banfi a Verissimo

Un amore che ha portato Lucia inizialmente lontano dalla famiglia e dal suo lavoro: “Dovette lasciare il suo mestiere, faceva la parrucchiera, fino all’età di 24 anni quando si è sposata con me.

‘Se ti va di fare l’avventura con me, però non ti posso assicurare come va’ le ho detto. Decidemmo e scappammo. Siamo andati via con mille, duemila euro in tasca. La fuga è stata di 60 km perché io dovevo registrare una trasmissione alla radio“. Ancora oggi insieme lottano contro il morbo: “La mia tenacia è forte, sto parlando con tanti professori, sto cercando di arginarla la cosa, non di bloccarla, per fortuna va bene, è serena“.

Il racconto della malattia di Rosanna

Lino Banfi racconta anche di un’altra malattia con cui ha dovuto combattere, che ha colpito la figlia: “Sono passati 11 anni lei è diventata ormai una paladina della prevenzione. Per fortuna lei l’hanno presa in tempo, poi lei ha reagito molto bene. Noi per solidarietà in casa quando era pelata per la chemio ci siamo tagliati tutti i capelli“.

Lino Banfi parla della moglie Lucia
Lino Banfi parla della moglie Lucia

Rosanna l’ha fatta nascere con le sue mani e non sono mancati i contrattempi: “Eravamo io e questa vecchia levatrice. A un certo punto io ho fatto il forte, vedevo mia moglie ‘Questa muore’, lì dovevi fare il forte.

Mi sembrava un mostro, era 5 chili, con mia moglie piccolina. Finalmente ‘Una bambina, una bambina’, la levatrice mi ha dato questa cosa, era la placenta, la buttai nel cesso. Intasai tutto il palazzo, mi volevano denunciare“.