magalli volpe

È guerra aperta tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe. L’accusa di diffamazione della presentatrice nei confronti del mattatore è arrivata sui banchi di un’aula di tribunale. Nessuna archiviazione per il Giudice per le indagini preliminari di Roma, Valerio Savi, che ha accolto l’opposizione dei legali della Volpe. Continua quindi la trafila giudiziaria tra i due celebri volti della Rai. E intanto il botta e risposta non si ferma neppure sui social.

Lite Volpe-Magalli: si continua per vie legali

All’accusa di diffamazione aggravata pendente sulla testa di Giancarlo Magalli, il pm del Tribunale di Roma ha risposto “picche”, chiedendo la sua archiviazione per “inconsistenza dei fatti”.

Dal canto suo, Adriana Volpe e i suoi avvocati si sono opposti, richiesta alla quale il Giudice per le Indagini Preliminari ha acconsentito. Insomma, la battaglia legale tra i due presentatori non finisce qui. Ma non sembra neppure arenarsi sui social. I due infatti, non appena reso pubblico lo scontro in tribunale, si sono espressi sui loro rispettivi profili. Giancarlo Magalli ha spiegato la situazione, negando di “essere a processo”, parole a cui la Volpe ha prontamente ribattuto a tono. “Magalli andrà a processo” minaccia decisa l’attrice”.

Scontro Magalli-Volpe: tutto cominciò nel 2017

Come molti ricordano, gli attriti tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe hanno origine già alcuni anni fa.

Precisamente nel marzo 2017, quando durante una delle tante puntate de I fatti vostri, la Volpe fece riferimento in modo scherzoso agli anni (non pochi…) del suo collega, che non apprezzò. Alla botta seguì subito risposta, perché Magalli le diede pubblicamente della “rompi…“. Il pubblico si schierò soprattutto dalla parte della Volpe e Magalli venne accusato di aver esagerato e venne definito “sessista”. Per porre fine alla polemica, il conduttore pubblicò sul suo profilo un post in cui sosteneva che le sue parole non erano assolutamente rivolte a tutte le donne “che ho sempre rispettato e che forse si sentirebbero più insultate se sapessero come fa a lavorare da 20 anni…“.

 Accuse pesantissime nei confronti della persona e della carriera di Adriana Volpe che, da quel momento, dichiarò guerra aperta.

Adriana Volpe e Giancarlo Magalli alla conduzione de I Fatti Vostri