martina colombari

Martina Colombari è stanca dei continui attacchi sulla sua forma fisica e lo dice chiaro e tondo nelle sue storie su Instagram. L’ex Miss Italia è stata duramente criticata per una foto sul social che la ritrae con le braccia alzate e i fan non possono fare a meno di scorgere un’eccessiva magrezza. Colombari rimanda al mittente le accuse, stanca degli attacchi per il suo fisico.

Martina Colombari zittisce i fan dopo le critiche

Sono un po’ dispiaciuta perché continuo a leggere sotto i post dei commenti che riguardano la mia magrezza, il fatto che risulto anoressica, che non do un buon esempio alle donne e alle ragazze.

Allora la magrezza dovuta a disturbi alimentari è un’altra cosa, e le malattie come l’anoressia, la bulimia, l’obesità, sono vere e proprie malattie. Non dobbiamo più scherzare con questo discorso della magrezza!“, dichiara Martina Colombari nelle Storie.

Visualizza questo post su Instagram

?♥️ ?♥️?

Un post condiviso da Martina Colombari (@martycolombari) in data:

La showgirl continua spiegando che il molto sport e la genetica siano le spiegazioni principali per il suo fisico scultoreo: “Io mangio, mi alleno, ho uno stile di vita di un certo tipo, mi muovo tanto.

E comunque sono nata così, non potrò mai cambiare le mie forme! Come vedete sto mangiando, anche se sono le tre e mezza. Io mangio, mi nutro! Sono magra, pazienza! Cosa ci posso fare?! Ogni volta non mi posso sentir dire: sei magra, sei malata. BASTA!“.

I fan non sono convinti e temono il pericolo per l’emulazione

Nonostante questo sfogo, i fan continuano a rispondere negativamente alla ex Miss. “Sai benissimo che foto di questo tipo spingono persone a non mangiare pur di emulare addominali di questo tipo. Certe persone, per svariati motivi, non riescono a capire che tale livello di forma fisica/tonicita si raggiunge con un giusto equilibrio tra alimentazione e attività fisica.

Purtroppo la maniera più ‘semplice’ percepita da tali persone è ‘non mangiare’. Mi stupisco che prima di postare immagini simili non si pensi alle implicazioni, non per te, ma per le ragazze che ti seguono“, risponde un’utente.