enrico de caprio


Enrico De Caprio ha 25 anni, una vita normale e un problema grande e spaventoso: l’anno scorso gli hanno diagnosticato una leucemia contro cui combatte da allora. 

Oggi, Enrico ha scoperto di aver bisogno di un trapianto di midollo osseo per guarire e per trovare un donatore compatibile si è affidato ai social, cercando un aiuto in chiunque possa ascoltarlo tra i suoi contatti di Facebook e non solo. In molti, infatti, stanno condividendo il suo appello per aiutarlo.

Un appello disperato

Nato a Giugliano (Napoli), Enrico vive da anni con la famiglia in Germania, a Berlino: lì, gli è stata diagnosticata la malattia che sta distruggendo la sua vita. Ora, sarebbe disposto pure a trasferirsi in un altro Pese per poter guarire dalla sua malattia. Il suo appello su Facebook è chiaro e comincia con il raccontare il dramma che sta vivendo: “Ciao Leggende, purtroppo devo affrontare il percorso che mi sono augurato di evitare da diversi mesi, devo affrontare un trapianto di midollo a seguito di una Leucemia che mi rompe il cazzo da Maggio scorso”. 



Poi, l’appello: “Come risaputo la cosa fondamentale affinché il trapianto abbia un buon seguito è la compatibilità con il donatore. Essendo italiano è meglio che lo sia anche il donatore per una questione di similarità del ceppo genetico”. Naturalmente, Enrico sa di trovarsi davanti a una missione difficile: “Non è un impresa facile trovare un donatore compatibile ma più siamo più aumentano le possibilità. Ringrazio anticipatamente chi prenderà in considerazione questo appello, siete liberi di condividere anche voi questo messaggio. Un abbraccio Leggende.”

Per aiutare i donatori Enrico condivide anche due link, quello per donare il midollo in Germania (www.dkms.de ) e quello per donare il midollo in Italia ( www.admo.it).

(Immagine in alto: Facebook/ Enrico De Caprio)