violenza sulle donne

Una ragazzina di soli 14 anni e testimone di una terribile violenza. È accaduto a Melegnano in provincia di Milano, secondo quanto si legge su Milano Today, la piccola ha assistito al violento pestaggio del patrigno contro la madre, rimanendone lei stessa vittima. La 14enne è però riuscita a scappare e così facendo ha dato l’allarme.

Melegnano: picchia la moglie e la figliastra

È accaduto tutto nella notte tra venerdì e sabato a Melegnano, provincia di Milano. Un italiano di 55 anni, incensurato, ha aggredito la compagna; una 46enne di origini brasiliane.

Il violento pestaggio è scattato, stando a quanto ricostruito dai militari, per futili motivi. La figlia della donna di soli 14 anni ha cercato di intervenire in soccorso della madre, finendo anche lei con l’essere oggetto della violenza dell’uomo. La piccola è però riuscita a fuggire e a chiedere aiuto. Ad intervenire i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di San Donato Milanese che hanno arrestato l’uomo. Mamma e figlia sono state trasportate presso l’ospedale Vizzolo Predabissi, codice giallo per la mamma 45 giorni di prognosi e una frattura al malleolo, mentre per la giovane 3 giorni; l’uomo ora si trova in carcere a Lodi.