Cronaca

Maltempo Pisa, ritrovato corpo senza vita della donna dispersa

la donna si trovava in macchina con il marito quando la loro auto era stata travolta da un torrente in piena: l'uomo era riuscito a salvarsi, mentre di lei si erano perse le tracce
auto in mezzo a un torrente vigili del fuoco

Sono finite nel peggiore dei modi le ricerche di Maria Grazia Milani, la donna dispersa ieri a Castelnuovo Val di Cecina (Pisa). Lei e suo marito si trovavano in auto nei pressi di un ponte, quando il veicolo è stato travolto da un torrente in piena. Il marito della donna era riuscito a uscire dall’abitacolo, mentre lei era rimasta bloccata dentro. Le ricerche andavano avanti da ieri mattina.

Vittima del maltempo

I due anziani coniugi erano rimasti vittime del maltempo che in queste giornate sta imperversando nel nord e nel centro Italia e che sta creando disagi e danni in varie zone della penisola.

La Toscana è una delle regioni più toccate da piogge e forti venti. Da ieri sera, nei pressi di Savona, risultano disperse anche anche due donne che stavano cercando di attraversare un guado del torrente Letimbro. A dare l’allarme è stato il compagno di una delle due donne.

Potrebbe interessarti