Lifestyle

Le regole di Marie Kondo per riordinare la casa e la vita

"Dove c'è l'ordine, lì c'è pace e decoro. Dove c'è pace e decoro, lì c'è la letizia" così cita una sentenza latina ben congeniale al concetto di vita "ordinata" concepita da Marie Kondo, un vero guru del riordino. Con i suoi semplici accorgimenti dalla praticità immediata sarà possibile avere una casa ordinata, un ambiente confortevole per una vita no stress
Le regole di Marie Kondo per riordinare la casa e la vita

Secondo Marie Kondo, per riordinare la casa e la vita, è fondamentale seguire determinate regole. Così il metodo KonMari, in pochi anni, ha conquistato anche i più disordinati.

Procedere per categorie e disporre in modo strategico i ripiani dell’armadio

Una delle regole fondamentali è quella di iniziare a mettere ordine procedendo per categoria. In questo mondo si ridurrà il tempo e raggrupperemo gli oggetti simili di uso quotidiano. Un modo semplice grazie al quale sarà ben più chiaro cosa gettare via e cosa tenere ancora.

Inoltre, è importante disporre i ripiani dell’armadio in modo che sia il più adatto possibile all’uso che se ne farà.

Le regole di Marie Kondo per riordinare la casa e la vita

Buttare via ma rispettare i ricordi

Oltre agli abiti, secondo Marie Kondo, è importante sbarazzarsi anche di quegli oggetti che non si utilizzano più. Nel riporre e fare ordine è indispensabile pensare all’uso che se ne farà. In sostanza, se un oggetto viene utilizzato più degli altri è consigliabile riporlo in modo tale che sia visibile e facile da prendere. Ma per un riordino della casa perfetto non è necessario eliminare i ricordi.

Difatti, non sarà necessario gettare quegli oggetti che suscitano ancora una bella emozione, anzi sono da tenere ben stretti.

Piegare gli abiti ad origami ed appenderli nel guardaroba

Per salvare spazio, Marie Kondo, spiega di creare un rettangolo con il capo, piegarlo nel senso della lunghezza in due e poi ripiegarlo per il senso della larghezza in due o in tre e poi sistemarlo in verticale nell’armadio o nei cassetti. Invece, per appendere gli abiti nel guardaroba, il metodo suggerito è quello di disporre gli abiti e le giacche, oltre che per colore, anche dividendole in base al tessuto.

Infatti, secondo il metodo KonMari è più funzionale appendere tutto partendo dal più pesante al più leggero, sistemando i capi più lunghi, pesanti e scuri iniziando da sinistra, per terminare con gli abiti leggeri, chiari e corti a destra.

Le regole di Marie Kondo per riordinare la casa e la vita

Come sistemare le borse e fare la valigia

Le borse sono un altro oggetto che occupa molto spazio ed è per questo che Marie Kondo suggerisce di inserirle una dentro l’altra, dividendole per stagioni. In questo modo saranno ordinate e non perderanno la forma. Inoltre, suggerisce anche un trucco per riempire la valigia: in verticale invece che in orizzontale, che è il lato più corto.

Gli abiti che non potranno essere piegati ad origami andranno piegati in due e disposti orizzontalmente sul resto ed, una volta disfatta la valigia, è bene pulirla anche esternamente.

Le regole di Marie Kondo per riordinare la casa e la vita

Creare un piccolo angolo per noi

Infine, la casa dovrà essere il luogo dove rilassarsi e rigenerarsi e, dunque, sarà importante, creare un piccolo spazio dedicato a voi stessi. In questo angolo privato gli oggetti e gli arredi dovranno regalare intimità ed emozioni, solo così sarà un vero rifugio.

Potrebbe interessarti