TV e Spettacolo

Ballando con le stelle: Raimondo Todaro in infermeria

Raimondo Todaro, il partner di danza di Nunzia De Girolamo, è stato portato in infermeria durante la puntata di Ballando con le stelle. Il ballerino sta prendendo dei medicinali per combattere la febbre alta e le contusioni riportate durante le prove
todaro de girolamo

Piccola disavventura a Ballando con le stelle per Nunzia De Girolamo e il partner Raimondo Todaro. Il ballerino, dopo aver chiesto di slittare la prova, è stato portato in infermeria. La coppia esce da una settimana molto difficile: Todaro già infortunato, ha dovuto fare i conti con costole contuse e uno sversamento. Anche l’ex ministra è reduce da un piccolo incidente durante le prove, che le ha causato diverse contusioni. A questo si aggiunge che il suo compagno di danze ha anche la febbre alta.

Raimondo Todaro finisce in infermeria

Il fisico del ballerino era sicuramente molto provato dalla febbre alta che l’ha colpito, dopo tutta una serie di incidenti nelle prove.

Raimondo Todaro è stato portato in infermeria mentre aspettava nella sala dei concorrenti.

Raimondo Todaro e Nunzia De Girolamo
Raimondo Todaro e Nunzia De Girolamo

Lì il ballerino sembra ben accudito dalla sua compagna di danza, che non lo molla. “Anche quando sta male non vuole prendere il tè e il limone“, dice la De Girolamo con un bicchierino di carta in mano. Raimondo Todaro assicura di stare meglio e che forse ha preso troppe medicine per la febbre.

Nunzia De Girolamo si prende la penalità

Quando i nomi della coppia sono stati chiamati chiamati, Todaro è intervenuto, chiedendo se fosse possibile slittare il proprio turno. Il ballerino spiega di aver preso qualche ora prima del cortisone per i vari acciacchi e, se il regolamento lo permette, chiede di posticipare la sua esibizione. Gli altri concorrenti sono d’accordo, e Milly Carlucci chiede alla produzione se sia possibile. Dopo aver tentennato a De Girolamo e Todaro viene concesso di aspettare, anche perché la giornalista ha anche applicato un cerotto dopo il ballo solista per le contusioni.

Quando i giudici fanno osservare che a Todaro verrà applicata una penalità, Nunzia De Girolamo interviene: “Sono stata finora in infermeria, datela a me la penalità“.

Potrebbe interessarti