Marco Bocci primo piano

È un lutto grave quello di Marco Bocci. È morta Giuliana Cecchini, la zia dell’attore, mamma di quel cugino Gianluca Mastrorocco a cui è tanto legato. L’annuncio arriva tramite il profilo Instagram di Laura Chiatti.

Il lutto di Bocci e il messaggio di Laura Chiatti

Ama la vita e amala seppure non ti da ciò che potrebbe, amala anche se non è come tu la vorresti, amala quando nasci e ogni volta che stai per morire. Non amare mai senza amore, non vivere mai senza vita… buon viaggio“, scrive Laura Chiatti postando una foto della zia del marito a cui evidentemente erano entrambi molto affezionati.

Nessuno ha amato questa vita più di te“, conclude l’attrice. Moltissimi amici della coppia e anche fan hanno fatto sentire la propria vicinanza alla coppia con messaggi di sostegno.

Tutti gli articoli su Laura Chiatti

Il pubblico già conosce Gianluca Mastrorocco

Il pubblico e i fan della coppia conoscono bene Gianluca Mastrorocco. Durante la scorsa edizione di Amici di Maria De Filippi, Mastrorocco era salito sul palcoscenico del programma per fare una sorpresa al cugino.

Insieme si sono cimentati in un duetto che aveva fatto molto divertire il pubblico: i due avevano imitato John Belushi e Dan Aykroyd sulle note della colonna sonora del famosissimo film Blues Brothers. Spesso i due cugini sono stati fotografati in giro insieme. Ma Mastrorocco è anche molto seguito sui social network e su YouTube, dove pubblica molto video divertenti alcuni con personaggi dello spettacolo. Uno tra i più noti lo vedrebbe nelle vesti di ballerino con un amico mentre balla Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani. Sui social si descrive come un amante dei viaggi, della vita e del cibo.

Lavora anche lui nel mondo dello spettacolo.

Marco Bocci e Laura Chiatti

Laura Chiatti, ospite a Verissimo, aveva parlato della sua famiglia e della voglia di avere altri figli: “Non dico cinque, ma io sarei voluta arrivare almeno tre figli ma Marco per ora è irremovibile. Devo dire che da una parte lo capisco perché per ora i nostri sono talmente piccoli che per seguirli bene, per stare molto con loro bisogna anche fare dei piccoli sacrifici“, spiegava l’attrice. Il problema era far quadrare gli impegni professionali già ora con due figli: “Adesso Enea ha 4 anni e Pablo 2 e mezzo.

C’è il momento della ribellione, poi io non ho polso quindi non mi ascoltano. A me piace moltissimo fare la mamma a tempo pieno però ogni tanto è bello anche lavorare. Quando si hanno due figli così piccoli, lavorare ti permette di riposarti. I miei figli mi vogliono a casa, quando mi vedono in tv dicono che vogliono la loro mamma vera“.