laura chiatti

L’attrice Laura Chiatti è stata ospite a Verissimo, dove ha raccontato lle avversità superate nell’ultimo anno. Momenti difficili, specie per quanto riguarda la malattia che ha colpito il marito, Marco Bocci. Poco dopo anche la madre della protagonista di Un’Avventura è stata ricoverata. Ora è tutto alle spalle, ma per superare le difficoltà Chiatti ha dovuto ricorrere a tutta la sua dose di energia.

Laura Chiatti: “Appena ho un mal di stomaco penso al peggio”

Sta ancora facendo i conti con le brutte esperienze dei mesi scorsi Laura Chiatti, che l’hanno segnata profondamente. “Nell’ultimo anno e mezzo mi sono accadute cose non belle.

Marco ha avuto un problema di salute serio che si è risolto bene. Dopo un mese è toccato a mia madre e la cosa mi ha scombussolato“, racconta l’attrice.

laura chiatti silvia toffanin

Laura Chiatti e Silvia Toffanin. Foto: Instagram

Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio: “Ho fermato tutto fino a quando non mi hanno garantito che si sarebbe ripresa. Mia madre e mio marito sono due forze della natura, sono sempre positivi. Io, invece, vedo sempre il bicchiere mezzo vuoto. Sono diventata un’ipocondriaca. Adesso se ho mal di stomaco temo che sia qualcosa di più grave“.

La voglia del terzo figlio, ma Marco Bocci è contrario

L’attrice ora guarda al futuro, in cui si vedrebbe con un altro figlio, il terzo dopo Pablo ed Enea.

Non dico cinque, ma io sarei voluta arrivare almeno tre figli ma Marco per ora è irremovibile. Devo dire che da una parte lo capisco perché per ora i nostri sono talmente piccoli che per seguirli bene, per stare molto con loro bisogna anche fare dei piccoli sacrifici“, svela l’attrice.

marco bocci figli

Marco Bocci con i figli. Foto: Instagram

Con Pablo ed Enea è già difficile far quadrare gli impegni professionali: “Adesso Enea ha 4 anni e Pablo 2 e mezzo. C’è il momento della ribellione, poi io non ho polso quindi non mi ascoltano.

A me piace moltissimo fare la mamma a tempo pieno però ogni tanto è bello anche lavorare. Quando si hanno due figli così piccoli, lavorare ti permette di riposarti. I miei figli mi vogliono a casa, quando mi vedono in tv dicono che vogliono la loro mamma vera“.