Cronaca

Bimba ustionata perde l’uso di braccia e mani: a Torino le ridanno una speranza

La bimba era caduta in una pentola di acqua bollente: il tessuto cicatriziale nel corso del tempo le aveva tolto la mobilità degli arti
ospedale regina margherita

Grande risultato medico-chirurgico a Torino, all’ospedale Regina Margherita: una bambina di 4 anni, che era rimasta gravemente ustionata con l’acqua bollente, potrà recuperare l’uso di braccia e mani grazie a un intervento chirurgico molto complesso. Un risultato importante, che può garantire una vita migliore alla bambina.

Un incidente domestico

L’incidente della piccola, una bimba di origine senegalese, aveva provocato conseguenze atroci. La bimba aveva solo un anno e mezzo quando, mentre veniva preparato il pranzo a casa nell’abitazione di famiglia a Dakar, si era avvicinata a na pentola piena di acqua bollente.

Purtroppo, in qualche modo ci era caduta dentro ed aveva immerso gli arti superiori e parte del torace nell’acqua. Si era così procurata ustioni di secondo e terzo grado.

La bimba era stata ricoverata per 8 mesi all’ospedale di Dakar ed aveva subito interventi allo scopo di riparare il tessuto epidermico intaccato dalle ustioni.

La situazione era peggiorata

Le cure per le ustioni e i medicamenti, purtroppo, hanno costi molto onerosi ed a questo punto è servito l’intervento di un familiare residente a Torino.

l’uomo avrebbe infatti chiesto aiuto all’ospedale Regina Margherita e alla farmacia Palatina che si trova in corso Regina. In un momento di peggioramento delle condizioni della bambina è stato chiesto anche l’aiuto dell’associazione [email protected] Nel giro di un breve lasso di tempo è stato organizzato un trasferimento della piccola da Dakar all’ospedale torinese. A collaborare è stato anche l’ospedale CTO.

Ora può muovere un braccio e una mano

La gravità della situazione della bimba era dovuta al fatto che nel tempo le ustioni avevano portato al formarsi di tessuto cicatriziale sempre più abbondante e grave, tanto da bloccare qualsiasi tipo di movimento delle braccia.

Per ora sono stati effettuati dal Regina Margherita due interventi chirurgici che hanno garantito alla bimba la possibilità di muovere un braccio e la mano sinistra.

Potrebbe interessarti