figlio meghan e Harry già nato

Non c’è nessuna soap opera in grado di catalizzare l’interesse di Italia, Europa intera e persino Stati Uniti come la saga dei Windsor. Tra principesse martiri, tradimenti, nuore ribelli e protocolli sussurati, i reali inglesi continuano a riempire pagine e colonne di tabloid, social e siti web. Il nuovo capitolo è tutto dedicato al Royal Baby del principe Harry e di Meghan Markle (dopo i prolifici William e Kate) che, secondo indiscrezioni sempre più insistenti, sarebbe già nato in assoluta segretezza.

Il viaggio in Olanda

Online si fa un gran parlare della presunta “data di scadenza”, ovvero il periodo – fissato più o meno al 28 aprile in cui era/è prevista la nascita del nuovo royal baby.

Meghan sarebbe quindi “oltre i tempi previsti” (nonostante si parlasse addirittura di parto anticipato) ma questo è comunque un indizio troppo vago per insinuare la nascita del piccolo reale. Più consistente è invece la prova che vedrebbe Harry ad Amsterdam il prossimo 8 maggio. Il secondogenito di Carlo e Diana darà il via ufficiale ai prossimi giochi per veterani Invictus da lui creati.

Una prova schiacciante, secondo quanto mormorato sui social, che il bambino sarebbe già nato. Se Meghan fosse ancora incinta, il principe non si sarebbe mai sognato di prendere un appuntamento così importante nell’arco di qualche giorno con il rischio di perdersi il momento del parto o i primissimi fondamentali giorni.

Harry e Meghan Markle
Il principe Harry e Meghan Markle

La conferma del conduttore britannico

Intanto, anche il presentatore britannico Chris Evans ha sostenuto la tesi della nascita segreta di Baby Sussex. All’interno del suo programma mattutino su Virgin Radio, Evans ha dichiarato: “So che il bambino è già nato”.

Immediatamente dopo, come se temesse di essersi sbilanciato troppo, ha poi corretto il tiro: “Non sono sicuro di quello che so, ma penso di sapere qualcosa […] C’è più di un suggerimento. La Regina è andata a visitare Meghan e Harry giusto? Ora, lei solitamente non lo fa. Questo è tutto ciò che sto dicendo”. La visita della big queen alla nuora sarebbe infatti l’indizio numero tre. Intanto, vale la pena ricordare come la coppia abbia, già in tempi non sospetti, fatto sapere di voler tenere il parto privato e di non accettare foto immediatamente successive alla nascita.

Harry e Meghan Markle royal baby
Harry e Meghan Markle incinta