ambulanza in strada

La notizia è arrivata in queste ore fa Napoli, precisamente dalla piazza Nazionale. Secondo quanto finora ricostruito dagli inquirenti, sembrerebbe che si sia verificata una sparatoria in pieno giorno che ha provocato il ferimento di 3 persone, una di queste è una piccola bimba.

Napoli: spari in Piazza Nazionale

La notizia è arrivata in questi momenti da Napoli ove intorno alle 17 di questo pomeriggio si è verificata una sparatoria nel cuore della città, in piazza Nazionale. Non si può al momento risalire alla perfetta dinamica dell’accaduto ma le prime ipotesi e le prime ricostruzioni lasciano credere che si sia trattata di una sparatoria ripresa, oltretutto, da alcune telecamere presenti sul luogo e i cui filmati verranno vagliati dai carabinieri nelle prossime ore.

Un uomo in fin di vita, anche una bimba in ospedale

Secondo quanto già ricostruito e messo a punto dagli investigatori sul luogo, una motocicletta sarebbe giunta nella piazza con a bordo due persone che, all’improvviso, hanno aperto il fuoco. I soccorsi, immediatamente allertati, sono giunti sul luogo per prestare soccorso alle 3 vittime: un uomo, una nonna e una nipotina. L’uomo – Salvatore Nurcaro – è stato trasportato in ospedale in codice rosso e sarebbe tuttora in pericolo di vita.

Nella sparatoria però sono rimaste ferite anche una donna, una nonna, e una piccola bimba. Entrambe risultano ferite, ricoverate in ospedale, ma non in pericolo di vita. I carabinieri si trovano in questo momento alla ricerca della motocicletta con a bordo le due persone che hanno aperto il fuoco.