Riccardo Fogli, marco rossetti, Roby Facchinetti

Mentre andava in onda la sua intervista a Verissimo, Roby Facchinetti ha pubblicato un post sui social per salutare Marco Rossetti, fan dei Pooh morto molto giovane, a causa di una grave malattia. Al ricordo di Facchinetti si è unito quello di Riccardo Fogli che ha pubblicato anche lui un triste messaggio.

Il messaggio di Roby Facchinetti

Ciao caro Marco, questa notte sei volato in cielo lasciando nel cuore di tutti noi un profondo dolore e un vuoto incolmabile. Non dimenticherò mai l’ultima nostra telefonata di pochi giorni fa, ma purtroppo quel tremendo male non ti ha risparmiato“, scrive Facchinetti sui social.

Insieme alle parole anche una foto insieme, sorridenti: “Caro Marco, ti voglio ricordare come in questa nostra foto, scattata pochi mesi fa, prima di un concerto, sorridente con tanta voglia di vivere, questo eri tu! Sono vicino con tutto il mio affetto alla mamma Anna, al papà Gino e alla sorella Alessia. Fai buon viaggio nostro indimenticabile Marco“.

Il ricordo di Riccardo Fogli

Al dolore di Facchinetti si è aggiunto anche quello di un altro ex Pooh, Riccardo Fogli, ultimamente molto in televisione dopo l’esperienza all’Isola dei Famosi.

Non ci sono le parole per dire quello che ho nel cuore !!! avrei voluto rivederti in prima fila come sempre. Grazie per tutti i giorni che hai passato INSIEME a noi… Ti voglio bene Amico Mio“, ha scritto.

Tutti gli articoli su Riccardo Fogli

Riccardo Fogli a Domenica In

Per Riccardo Fogli è anche arrivata l’intervista da Mara Venier a Domenica In e naturalmente non si non parlare dell’Isola dei Famosi. “Non amo le polemiche, rispetto il lavoro delle mie colleghe, di Mediaset e del gruppo degli autori però ti faccio vedere questo filmato.

Fa ancora male?“, chiede Mara Venier. Intanto in video scorrono le immagini di quando Fogli ha scoperto il presunto tradimento: “Ho sofferto molto, soprattutto mi ha fatto male l’offesa troppo grande a mia moglie. All’Isola stavo bene, pescavo con Bettarini, sono un avventuriero, ci stavo bene, questa polemica è stata inutile“. In studio entra anche l’altra diretta interessata, Karin Trentini. “Ho pianto molto, hanno toccato la famiglia che è sacra, ci sono dei bambini piccoli e questo mi ha procurato dolore“, racconta lei.

Entra però zia Mara in partita a chiudere la lunga questione: “L’amore vince su tutto” e la Trentini spiega: “Esatto hai detto la cosa giusta. Io sono stata in silenzio tutto questo tempo, non sono andata da nessun’altra parte a parlare, mi sono stretta a mia figlia e quando si è aperta quest’occasione ho detto ‘non vedo l’ora di andare da Mara. Di te mi fido“.