mezzo busto di barbara d urso a braccia aperte

Quanto servirà a Barbara d’Urso per sorpassare il Commissario Montalbano? O meglio ancora, riuscirà mai Lady Cologno a salire sulle spalle di Luca Zingaretti? I milioni di telespettatori inchiodati davanti al televisore a guardarla mentre conduce il Grande Fratello 16, li ha, lo share è alto e buonissimo ma ancora non abbastanza alto per sorpassare il commissario di Camilleri.

Stabilità sull’Olimpo dell’Auditel: ascolti tv del 13 maggio

Puntata mediocre per Barbara d’Urso ma il problema – per la concorrenza – è che la “mediocrità” d’Ursiana è davvero, davvero molto alta. L’unico ostacolo, si può dire, che le impedisce di spiccare il volo è sempre e solo Il Commissario Montalbano.

Contro il colosso, sebbene siano delle repliche, non c’è Grande Fratello 16 che tenga. Dati alla mano, il GF16 si aggiudica sempre un ottimo secondo posto sull’Olimpo, con uno share da fare invidia a qualsiasi genere di reality pari al 18,2%. Ovviamente non stiamo calcolando i picchi: nei momenti topici, quelli che Barbara d’Urso descriverebbe meglio come “momenti shock“, Lady Cologno è riuscita a collezionare uno stratosferico 31% di share, superando la soglia dei 4 milioni di telespettatori.

Zingaretti spadroneggia

Ma come abbiamo detto, i dati Auditel premiano ancora una volta la Rai, ancora una volta Montalbano e ancora una volta, Camilleri.

Il commissario siciliano ha intrattenuto con l’episodio La pazienza del Ragno, ben più di 5 milioni di telespettatori, anzi, per essere puntuali, 5.568.000 spettatori, con uno share alto e fisso al 23%. Non poca gloria anche per le trasmissioni andate in onda sulle altre reti, consce dell’affamata concorrenza. Chiude bene la sua stagione su Rai2 Made in Sud, che saluta il pubblico con l’8,2% di share e più di 1.767.000 spettatori. Bene anche Report, che si aggiudica un 6,4% di share di qualità, meno invece Quarta Repubblica, in onda su Rete4, che ha portato a casa il 4,1% di share.

*immagine in alto: Barbara d’Urso al Grande Fratello 16 (frame)