cane abbandonato partorisce cuccioli


L’hanno trovata chiusa in un sacchetto, a sua volta sigillato dentro un altro sacco. Le sue zampe erano legate con delle corde.

Ed era incinta.

È fortunatamente finita bene la brutta storia di una cagnolino salvata in San Bartolomeo in Galdo, trovata chiusa e a rischio di soffocamento. Dopo il salvataggio, c’è stata la grandissima sorpresa: la cagnolino era incinta ed ha partorito 3 cuccioli bellissimi.

Crudeltà senza fine

La piccola cagnolino salvata dalla Lega nazionale del Cane era stata abbandonata nelle campagne di Basiliche: per fortuna un passante si era accorto di questo piccolo sacco che si muoveva. Una volta liberata, la cagnolino è andata poco lontano, stremata e terrorizzata, cercando di liberarsi sotto un albero. 

Quando è stata portata dai volontari della Lega, questi si sono subito accorti che la piccola era incinta ma avevano paura che non potesse sopportare la fatica del parto, stremata com’era. Invece, poco dopo, la piccola ha partorito senza troppe difficoltà 3 cuccioli in piena forma. 

Per quanto riguarda chiunque sia stato ad imprigionarla e abbandonarla, è stata sporta una denuncia contro ignoti a suo carico per tentata uccisione di animali. i volontari hanno così commentato su Facebook la vicenda: “Quando pensiamo che i mostri sono lontani da noi, quando pensiamo che nessuno che conosciamo possa fare una cosa del genere... Invece i mostri sono tra noi, perché chi fa una cosa del genere a una cagnolina non avrà timore in futuro a fare di peggio”.

Guarda il video: