muso di un'ambulanza

È grave una bimba di appena 6 anni che martedì sera è precipitata dalla finestra nell’intento di accarezzare un gatto. La piccola è volata dalla finestra della sua abitazione, al primo piano di un edificio di Pisa.

Dopo essere stata prontamente soccorsa dagli uomini del 118, la piccola è stata trasferita al pronto soccorso per poi essere ricoverata con urgenza all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Insegue un gattino ma precipita nel vuoto

Sono ore di apprensione per la famiglia di una piccola bimba originaria di Pisa, precipitata mentre rincorreva un gattino. La vicenda è accaduta martedì pomeriggio in via dell’Omodarme, a Pisa.

Secondo quanto ricostruito, la dinamica sembrerebbe chiara: la bambina si trovava in casa quando ha scorso un gattino. Intenta a prenderlo, la bimba lo ha seguito per poi sporgersi gravosamente dalla finestra. Un gesto che le è costato la caduta a terra.

Ricoverata in rianimazione al Meyer di Firenze

La piccola, caduta dalla finestra della sua abitazione ubicata al primo piano di uno stabile, ha fatto un volto di qualche metro prima di toccare suolo. I soccorso sono immediatamente intervenuti e dopo un primo e urgente ricovero al più vicino pronto soccorso di Cisanello, la piccola è stata trasferita vista la gravità delle sua condizioni, al Meyer di Firenze.

La prognosi è riservata ma pare che la piccola sia tuttora grave, ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale pediatrico fiorentino. La piccola però, fortunatamente, non sembra essere in pericolo di vita nonostante abbia riportato gravi traumi alla testa.