fiorella-mennoia

Raffaella Mennoia non ci ha visto più ed è esplosa sui social network nel tentativo di arginare un fenomeno di truffa che si sta diffondendo a macchia d’olio.

Molte agenzie, infatti, si spacciano per affiliate o collaborative dei programmi Mediaset, in particolare quelli gestiti da Fascino, casa di Produzione di Maria De Filippi. La cosa ha scatenato l’ira e la reazione di Raffaella, che con una story su Instagram ha messo in guardia i suoi telespettatori, specie quelli di Uomini & Donne.

Il precedente

Questa storia ha un precedente e riguarda Temptation Island. Qualche tempo fa alcuni locali millantavano di ospitare al loro interno i provini per il programma di successo ideato da Maria e scritto con la collaborazione di Raffaella.

Naturalmente la Mennoia si attivò subito affinché questa frode ai danni del suo pubblico fosse arginata e contrastata. Ora però i truffatori tornano a colpire e stavolta nel loro mirino ci finisce Uomini & Donne, altro programma di Maria De Filippi, scritto a quattro mani con Raffaella. Implacabile la Mennoia è tornata ad esplodere contro queste persone che sfruttano immagine e successo dei programmi di Queen Mary.

L’appello di Raffaella

Pare che questi truffatori, spacciandosi per agenzie in collaborazione con Mediaset, propongano ad aspiranti partecipanti ai programmi di Maria De Filippi alcuni provini fake.

La Mennoia ha fatto uno screenshot di una casting-agente che si è finta collaboratrice di Fascino pubblicandola come story. “Non lavora con noi… Avete rotto, disonesti“.

Infine la Mennoia rivolge un appello ai fan dei programmi di Maria De Filippi chiedendo loro di segnalare ogni situazione che desta sospetti, in merito ad agenzie che dicono di lavorare con e per Fascino o Mediaset. La collaboratrice di Maria sembra intenzionata a procedere per vie legali.