primo piano di shawn crahan e mezzo busto della figlia gabrielle

Un giorno di dolore immenso per l’intero gruppo heavy metal americano ma di fama internazionale Slipknot che si stringono attorno al loro percussionista che non più di qualche giorno fa ha annunciato la morte improvvisa della figlia Gabrielle, appena 22enne. Numerosi i messaggi di cordoglio da parte di amici e parenti.

L’annuncio della morte della figlia

È con il cuore spezzato, e dal più profondo dolore, che vi devo informare che la mia figlia più giovane, Gabrielle, è morta ieri, sabato 18 maggio 2019“, sono queste le parole fioccate all’improvviso sulla pagina Instagram di Shawn Crahan, il percussionista della celeberrima band Slipknot. Un messaggio intriso di dolore in cui informa i fan – ai quali allega anche una foto in bianco e nero della giovane figlia – della scomparsa della 22enne senza renderne però note le cause.


Il dolore dei fratelli Simon e Alexandria

Le disposizioni funebri saranno imminenti. Mia figlia ed io chiediamo che venga rispettata la nostra privacy. Grazie“, aggiunge il percussionista. Parole seguite a ruota da quelle degli altri suoi 2 figli, Simon e Alexandria, anche loro atterrati dal dolore per la morte della sorella. “Oggi è il giorno più difficile di sempre, sono confuso, arrabbiato, triste e solo triste, davvero triste – scrive il fratello Simon addolorato – Gabri mi manchi così tanto, mi manchi come nessun altro. Eravamo migliori amici, avevamo un buon legame e ora non sei più qui. Ti amo, Gabri e so che lo saprai per sempre“.


La foto, come si nota, è sempre la stessa. “Ieri è morta la mia sorellina Gabrielle – scrive Alexandria, sua sorella maggiore che ricordando la 22enne e annunciandone la morte ha voluto postare una fotografia che li ritrae piccole insieme, in posa davanti al papà – Sono sotto shock e non ho idea di come poter elaborare l’ondata di emozioni che mi sta travolgendo. L’unico sostegno che ho in questo momento è la mia famiglia – scrive la figlia di Shawn Crahan – I miei amici e i miei gatti. Per favore, spendete energie positive per i miei genitori e per i miei fratelli. Questa perdita lascia il vuoto più grande e le nostre vita non saranno più le stesse. A 22 anni si è troppo giovani per morire“.


Il cordoglio degli Slipknot

Anche gli stessi Slipknot hanno voluto stringersi attorno al loro “fratello” percussionista, mostrandogli vicinanza. Anche in questo caso, alcune parole sono giunte sui social, attraverso Instagram: “Il mio cuore si è spezzato per mio fratello – si legge in poche righe pubblicate sulla pagina di Corey Taylor, cantante del gruppo – Per favore, abbiate la famiglia Crahan tra i vostri pensieri e amore. Lei ci mancherà“.


*immagine in alto: Shawn Crahan e la figlia scomparsa, Gabrielle. Fonte/Instagram