antonio banderas e patty pravo

Il Festival di Cannes 2019 regala emozioni e non solo sotto il profilo artistico e cinematografico. Al momento, sotto i riflettori, inevitabilmente ci sono anche i look – seppur secondari ad un evento così importante per il cinema mondiale – che continuano a riscuotere consensi e critiche.

Regina del momento, come accade spesso, Chiara Ferragni con la sua parrucca corta che ha ingannato tutti i fan. Ma il vero protagonista, al di là di Brad Pitt e Leonardo Di Caprio, è Antonio Banderas, protagonista di dichiarazioni che rincuorano lo Stivale.

Re e Regine del Festival di Cannes

Da Chiara Ferragni a Margot Robbie, da Quentin Tarantino a Miriam Leone: è un trionfo di divi e dive al Festival di Cannes 2019, il festival cinematografico con cadenza annuale che dura in genere 2 settimane.

Un pullulare di star internazionali in ogni dove, nei bar limitrofi, sulle passerelle, sulle spiagge: tutte le stelle del cinema, e non solo, in questo momento dell’anno si ritrovano tutte insieme in Francia, tra gli splendidi orizzonti della Costa Azzurra. Riuscire ad essere protagonisti ad un evento tale è spesso difficile senza osare ma nessun abito eccentrico batterà la confessione della star spagnola, Antonio Banderas.

La coppia d’oro di Almodovar

Protagonisti della nuova pellicola del colosso del cinema, Pedro Almodovar, a Cannes sono accorsi sia Antonio Banderas che Penelope Cruz, due simboli della Spagna.

Il capolavoro del regista, Dolor y Gloria, ha però una peculiarità che tocca molto da vicino l’Italia. La colonna sonora del film infatti è una canzone made in Italy e anzi, più precisamente, made in Mazzini, nientemeno che l’iconica Mina.

La musica italiana, le cantanti italiane

Intervistati da Radio Deejay, proprio la Cruz e Banderas sono stati chiamati ad esprimersi sulla musica italiana e il divo ha rilasciato una confessione proprio a riguardo.

Mentre per la Cruz, innamoratissima di Mina, ha speso parole anche per Raffaella Carrà – apprezzatissima anche in Spagna – Banderas si è dilungato un po’ di più: “La canzone di Mina che sentiamo nel film – ha dichiarato l’attore – Porta un universo emozionale che rispecchia il suo modo di cantare: è passionale e allo stesso tempo molto evocativa“.

Visualizza questo post su Instagram

#dolorygloria #almodovar @antoniobanderasoficial #cannes ?

Un post condiviso da Penélope Cruz (@penelopecruzoficial) in data:

Banderas e la confessione su Patty Pravo

Ma non finisce qui perché Banderas certo non si dimentica l’iconicità legata alla cantante: “Mi ricordo di Mina perché a casa mia, era il ’68/’69, il fatto che lei si rasò le sopracciglia fece scandalo: le donne erano tutte o con lei o contro di lei“.

Ma Mina, per quanto stimata, è solamente la seconda nella classifica personale di Banderas che ha così svelato su un’altra cantante italiana: “All’epoca ero innamorato di un’altra cantante italiana, che mi faceva impazzire, Patty Pravo: aveva lo spazio tra i denti, super sexy! Mi faceva impazzire Patty Pravo“.