carolyn smith

Carolyn Smith a Storie Italiane, il salotto di Eleonora Daniele, ha parlato del cancro e della trombosi al braccio destro che ha dichiarato di avere sul suo profilo Instagram, qualche giorno fa. Al momento, la giudice di Ballando con le stelle ha deciso di sospendere le cure che riprenderà dopo la fine del programma, prevista per il prossimo 31 maggio. Poi, la ballerina e coreografa ha anche spiegato che rispetto a quando le è stato diagnosticato per la prima volta il tumore adesso sembra che il cancro non sia più visto come un tabù.

La trombosi al braccio destro

Carolyn Smith giudice a Ballando con le stelle ha chiarito le sue condizioni spiegando di aver momentaneamente deciso di non sottoporsi alle cure.

Il dolore al braccio destro causato dalla trombosi è comunque persistente, come ha spiegato la coreografa: “Il braccio mi fa veramente male, però diciamo che vado avanti. Ora ho sospeso le cure perché tutti i medici mi hanno detto di ascoltare il mio corpo e sinceramente, con tutti i dolori che ho, ho detto ‘stop, ho bisogno di una pausa’.

Poi le riprendo, ma durante Ballando sinceramente, per una volta, vorrei essere senza trattamento. La prossima settimana finisce Ballando e il 13 giugno sarò davanti alla porta della clinica e inizia il mio percorso (di cura, ndr), di nuovo, vado avanti“.

Un tabù chiamato “cancro”

Carolyn Smith ha anche parlato di come spesso si sia sentita “penalizzata” dal fatto di non aver mai nascosto di essere affetta dal cancro: “Prima io lo chiamavo ‘intruso‘ perché quando dicevo ‘tumore’ o ‘cancro’ la gente faceva 10 passi indietro, invece quando dicevo ‘intruso’ faceva 10 passi in avanti per chiedere cosa significasse.

Adesso, riesco a dire liberamente ‘cancro’ o ‘tumore’, credo che il muro di tabù sia stato quasi buttato giù“.

Rispetto al passato e al cancro, Carolyn Smith ha detto: “Il 50% della cura è la positività ho preso qualche botta però io penso che questa situazione mi ha fatto crescere. Devo dire che sono sempre più forte ma allo stesso tempo molto più fragile“. Dopo aver saputo prima di Natale che il cancro era tornato, Carolyn Smith si è sentita crollare il mondo addosso: “Questa è una cosa che mi ha davvero buttato giù, quando mi hanno detto che al posto di uno erano 3 (le masse tumorali, ndr), io pensavo avessero sbagliato.

Mi ricordo che ho appreso questa notizia proprio il giorno prima di fare ‘Ballando on the road’, non l’ho detto a nessuno e ho partecipato mostrandomi allegra. Il giorno dopo mi è crollato il mondo però poi mi sono detta ‘se ce l’hai fatta fino ad adesso, basta che continui ad andare avanti‘”.

La ballerina e coreografa ha poi dichiarato di voler prendersi cura di se stessa, dopo la fine della trasmissione perché sente il bisogno di concentrarsi su di sè: “La cosa che è più importante è veramente me stessa, io sono sempre lì per tutti, ma mai per me stessa, adesso ci sono solo per me, poi per gli altri, solo quando è necessario, perché in questo momento ho bisogno di prendermi cura di me“.

Credits immagine in alto: fotogramma Rai