ettore-bassi

Ettore Bassi ha emozionato tutto il pubblico di Ballando Con Le Stelle lo scorso sabato. L’attore, in gara al dancing-show condotto da Milly Carlucci, è sempre stato definito molto schivo e riservato. Stavolta però Bassi si è completamente aperto al pubblico, raccontando della sua famiglia, delle sue figlie ed in particolare della più piccola, Amelia.

La bimba è infatti nata con la sindrome di Down, insospettabilmente. Pare infatti che nessun esame avesse mai rivelato questa possibilità. La bimba sin dall’inizio si è dimostrata una continua scoperta.

La più grande fan

È stato Paolo Belli ad introdurre questo momento tenerissimo nel corso dell’ultima puntata di Ballando Con Le Stelle, presentando Amelia come la più grande fan di Ettore Bassi.

L’attore ogni settimana sta affrontando in pista una sfida diversa, e la bimba ovviamente fa il tifo per il papà.

amelia-ettore-bassi
Ettore Bassi parla della figlia Amelia

Amelia è una vera forza della natura, a sentire parlare papà Ettore, piena di energia e di entusiasmo, che cresce ogni giorno circondata dall’affetto delle sue sorelle più grandi.

Una continua sorpresa

Sin dall’inizio Amelia è stata una sorpresa per Bassi e sua moglie, che dopo la nascita della bambina hanno dovuto fare i conti con la scoperta della Sindrome di Down, fino ad allora non rivelata dagli esami.

Ovviamente la coppia è stata travolta da una serie di interrogativi. “La cosa meravigliosa di tutto questo è che le risposte te le dà lei” ha detto l’attore. Poi ha aggiunto. “È una grande maestra di vita per noi, è una scoperta continua“. Quelle di Ettore Bassi sono le parole di un papà innamorato che non ci hanno messo molto a portare alcuni dei giudici alle lacrime.

Mi ha insegnato che la vita è un viaggio sorprendente al quale bisogna aprirsi con fiducia. Arriva sempre in positivo, sempre in senso di evoluzione, di bellezza e di felicità”.