eliana michelazzo pamela perricciolo e pamela prati

Eliana Michelazzo ex agente di Pamela Prati racconta la sua verità sul caso Mark Caltagirone che ormai esula la questione del matrimonio tra la showgirl e il “fantasma” e riguarda più che altro i rapporti intercorsi tra lei, Pamela Perricciolo e la stessa Prati. Eliana Michelazzo, adesso in cura presso lo psichiatra Meluzzi (come ha rivelato a Chi), ha raccontato che la ex manager dell’Aicos, soprannominata ‘Donna Pamela’ (Pamela Perricciolo, ndr), avrebbe minacciato i vip facendo leva su suo padre e suo fratello condannati, come ha rivelato Fanpage, lo scorso anno, per associazione a delinquere di stampo mafioso.

Eliana Michelazzo e il suo rapporto con Pamela Perricciolo

La vicenda del marito fantasma di Pamela Prati, Mark Caltagirone, sembra aver avuto un impatto devastante su Eliana Michelazzo che ha rivelato a Chi di essersi rivolta allo psichiatra Alessandro Meluzzi, spesso ospite in trasmissioni televisive, per curarsi perché sente di essere vittima di uno “sdoppiamento mentale.

Non si sa bene a chi credere in questa storia. Stando a quanto dichiarato da Pamela Perricciolo sia la Michelazzo con Simone Coppi che la showgirl del Bagaglino con Mark Caltagirone sarebbero state creatrici dei profili fake di questi compagni che in realtà non esistono. Eppure Eliana Michelazzo continua a ribadire – dopo averlo rivelato per la prima volta a Live Non è la D’Urso – che lei ci ha creduto all’esistenza di Simone Coppi e di esser poi giunta alla conclusione che a gestire il profilo di quello che è stato il suo compagno per 10 anni – e con cui non ha mai avuto un incontro – era Pamela Perricciolo, socia in affari nell’Aicos e anche coinquilina della Michelazzo.

Stando a quanto dichiarato dalla ex agente di Pamela Prati sui suoi rapporti con Pamela Perricciolo a Chi, le due sarebbero andate a vivere insieme in passato proprio a causa di Simone Coppi: “Ci siamo conosciute nel 2009, dopo che ero uscita da Uomini e donne.

All’inizio si occupava delle mie serate e mi faceva tenerezza perché era in sovrappeso e questa cosa la turbava, così sentivo di doverla proteggere. È lei che mi ha presentato mio marito, Simone Coppi. Lui era molto geloso e mi disse che dovevo stare sempre con Pamela, così è venuta a vivere a casa mia. Anch’io ero gelosa di lui perché mi aveva detto che era stato con Manuela Arcuri, e per questo litigavamo spesso, sempre via social network“. Il timore attuale di Eliana Michelazzo è che chiunque ci sia dietro all’identità di Simone Coppi ora diffonda i video intimi che si inviavano.

Pamela Pericciolo minacciava i vip?

Secondo Eliana Michelazzo, la manager di Pamela Prati, Pamela Perricciolo, avrebbe minacciato molti personaggi dello spettacolo agganciati attraverso profili fake sui social network e ingannati, caduti in truffe amorose. I vip per uscirne avrebbero pagato “Donna Pamela”. La Perricciolo li avrebbe minacciati facendo leva sui suoi parenti, il padre e il fratello sono stati entrambi condannati nel 2018 per associazione a delinquere di stampo mafioso. Eliana Michelazzo ha messo in luce che la sua ex socia in affari usava estorcere soldi ai vip in questo modo: “Mi dicono che abbia chiesto soldi ad alcune persone e anche Sara Varone ha detto di aver pagato per uscire dopo essere stata agganciata da un altro Coppi. (…) Lei discuteva spesso con i nostri assistiti e io dovevo cercare di tamponare. Aveva modi bruschi e diceva frasi tipo ‘chiamo mio padre e ti faccio vedere io‘, alludendo alle accuse di presunti legami con la criminalità organizzata del genitore. Le persone erano spaventate e io le difendevo“.

Il matrimonio di Pamela Prati e le perdite dell’Aicos

Stando a quanto emerge dal racconto di Eliana Michelazzo, l’agente dell’Aicos Management non avrebbe guadagnato un euro da tutto quello che gravita intorno al matrimonio non celebrato tra Pamela Prati e Mark Caltagirone. A Chi rivela: “Sono affondata, sono andati tutti via dalla mia agenzia, c’erano 20 persone e sono rimaste in due. Gli sponsor si sono ritirati quando hanno sentito parlare di truffa. Ho perso 100 mila euro e c’è chi ancora mi vuole devastare“. L’ex agente della showgirl non avrebbe preso alcun compenso nemmeno dalle “ospitate” televisive: “Ho rinunciato ai soldi di Verissimo e di Live-Non è la d’Urso, ci ho rimesso le spese“. Ma le rivelazioni di Eliana Michelazzo non finiscono qui. Infatti, ha anche svelato che il matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone sarebbe saltato non a causa dell’inesistenza dell’uomo ma perché i due litigavano sempre: “Quando Pamela doveva sposarsi e ha cominciato a tirarsi indietro l’ho implorata di fare il matrimonio perché questa cosa ci avrebbe salvato, invece lei diceva: ‘Litigo tutti i giorni con Mark perché lui mi offende per il mio ex (Max Bertolani, ndr)‘”.