adriano celentano

Il 2 giugno Venezia ha vissuto una di quelle mattine che molti si aspettavano da tempo e a cui altri preferivano non pensare. Una nave da crociera MSC si è scontrata con un battello fluviale nel canale della Giudecca provocando il ferimento di 4 persone che nello scontro sono finite in acqua. Il problema delle grandi navi è vecchio e se ne parla ormai da tempo, profetico, in questo senso, è stato Adriano Celentano che con il suo Adrian aveva “previsto” quanto accaduto.

La profezia di Adriano Celentano

Sul suo blog Adriano Celentano ha pubblicato un video dal titolo: “Un motivo per cui i governi dovrebbero cadere“. Nel video di Adrian, una nave da crociera sfiora le piccole imbarcazioni e poi si abbatte senza pietà su piazza San Marco. Mai così profetico quindi: “Mi auguro che, dopo questo grave incidente, chi deve decidere, decida in fretta e con il coraggio dell’onestà“, scrive a commento del video. La battaglia di Adriano Celentano è datata, già nel 2015 il cantante si era scagliato contro il Tar del Veneto, che non aveva bloccato il transito delle grandi navi nella Laguna.

Guarda il video: