Cronaca

Bologna, tragedia nel Reno: bimba annega nel fiume

Una piccola bimba di 5 anni è annegata quest'oggi, poco prima delle 13, nel fiume Reno, dove si trovava per fare un bagno insieme alla sua famiglia: la dinamica è al vaglio degli inquirenti
elisoccorso

Di questi momenti la notizia che una piccola bimba di 5 anni è morta questo pomeriggio dopo essere annegata nel fiume Reno.

Bimba di 5 anni annega nel Reno

La tragedia si è consumata, come viene diffuso da Il Resto del Carlino, intorno alle 13 di quest’oggi. La piccola, insieme alla sua famiglia, si trovava sulle rive del fiume Reno, precisamente in località Molino del Pallone, una frazione di Alto Reno Terme in provincia di Bologna situata esattamente tra l’Emilia Romagna e la Toscana.

Non è ancora chiaro agli inquirenti cosa sia accaduto in quegli attimi che hanno preceduto la tragedia.

Vano ogni soccorso

La piccola, presumibilmente, si sarebbe trovata nelle acque del fiume per fare un bagno insieme alla sua famiglia quando è improvvisamente annegata. Chiamati i soccorsi, una volta giunti in loco servendosi anche dell’elisoccorso, purtroppo né i medici né il personale sanitario hanno potuto fare qualcosa per la piccola che è deceduta poco dopo. Al momento non sembrano filtrare ulteriori informazioni a riguardo ma è chiaro che gli inquirenti passeranno al vaglio tutta la dinamica per capire cosa possa essere accaduto alla bimba.

La piccola era al campo estivo

AGGIORNAMENTO DEL 3 LUGLIO – Stando alle informazioni rivelate da Ansa successivamente, la bambina aveva 7 anni e stava partecipando a un campo estivo organizzato da una parrocchia di Pistoia. Sarebbe caduta in acqua e poi soccorsa subito. La piccola sembra che avesse perso i sensi ed è morta durante il trasporto in ospedale. Ora si dovrà capire se la piccola ha avuto un malore ed è caduta in acqua, oppure la morte sia da attribuire ad un annegamento.

Potrebbe interessarti