Vai al contenuto

Morgan denuncia il nuovo proprietario della sua casa

Pubblicato: 04/07/2019 12:12

Che Morgan voglia ricomprare la sua casa, dalla quale è stato sfrattato lo scorso 25 giugno, è più che risaputo. In tutti i modi, il cantautore ha tentato di riacquistarla racimolando i soldi necessari, i famosi 200mila euro che però non era riuscito a raccogliere prima di essere sfrattato e che adesso, a quanto si apprende, avrebbe. Ma, a mettersi di traverso tra lui e la casa-museo che tanto ama ci sarebbe il nuovo proprietario che l’ha acquistata all’asta.

Morgan denuncia il nuovo proprietario della sua casa

Come riporta Tgcom 24, l’avvocato di Morgan, Roberto Iannacone, ha spiegato che lui e il suo cliente hanno presentato denuncia contro il nuovo proprietario della casa dell’artista alla Procura di Monza.

Il cantante sente di essere stato vittima di un tentativo di speculazione da parte di chi è riuscito ad aggiudicarsi la sua casa per 230mila euro e che avrebbe preteso il doppio della somma per farla tornare nelle mani del suo vecchio proprietario, Morgan. Come spiega il legale, il tentativo è quello di verificare se ci siano i presupposti per considerare la condotta del proprietario “rilevanza penale.

Morgan promette battaglia

All’Adnkronos, Marco Castoldi, in arte Morgan, ha promesso battaglia per riavere la sua amata casa. Innanzitutto, il cantante ha dichiarato di voler sottoporre il suo caso al Ministero dei beni culturali: “Sto lavorando per presentare una relazione al Mibac che riguarda il mio caso, che è quella di riconoscere la casa di un artista perché attualmente non esistono modalità che la salvaguardino. L’arte è il più grande patrimonio dell’umanità, in assoluto, sia da un punto di vista morale che economico. Gli artisti sono l’unica traccia dell’umanità“.

Morgan ha poi evidenziato quanto, secondo lui, il comportamento del nuovo proprietario della sua casa sia stato scorretto nei suoi confronti. Morgan ha dichiarato: “Ha approfittato della passionalità chiedendomi 500mila euro entro il 31 luglio. Lui si è approfittato di una mia situazione di precarietà emotiva“.

Il cantante ha poi spiegato che l’offerta che aveva avanzato al nuovo proprietario della sua amata casa era stata molto generosa: “Gli avevo offerto i 230mila euro che è il prezzo con cui hanno svenduto la mia abitazione più altri 100mila euro e preso da un attacco di follia sono arrivato ad offrirgli persino 200mila euro“. Morgan ha anche fatto intendere che questo atteggiamento lo reputa assolutamente deprecabile: “Questa è una vera e propria speculazione nei miei confronti, chiunque sano di mente non si sarebbe comportato così!“.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 04/07/2019 12:13