Spettacolo

Nicolò Scalfi torna in tv: il campioncino ancora a Caduta Libera

Nicolò Scalfi ritorna a casa. Nonostante la candidatura a L'Isola dei Famosi, il suo prossimo impegno tv è ancora nel quiz di Gerry Scotti
Nicolò Scalfi ritorna in tv

Nicolò Scalfi, il “campioncino” di Caduta Libera, è a tutti gli effetti entrato nell’olimpo dei concorrenti tv. È stato definito una leggenda e ha battuto ogni record in termini di permanenza e vincite. La sua eliminazione è stata salutata da lacrime e commozione. Ma non si è trattato affatto di un addio. Ritroveremo Nicolò molto prima di quanto si possa immaginare…

Il campioncino ritorna subito a casa

Il giovanissimo campioncino, che nel programma di Gerry Scotti ha dato spettacolo non solo per le sue competenze ma anche per la love story con un’altra concorrente della trasmissione, Valeria, ha dichiarato più volte di non voler abbandonare il piccolo schermo, ma anzi, di voler intraprendere una nuova esperienza televisiva.

Scalfi si è auto-candidato come naufrago nella prossima edizione de L’Isola dei Famosi (e considerando l’affetto da parte del pubblico non sarebbe qualcosa di impossibile) e ha persino dichiarato di voler intraprendere una carriera musicale. In verità, Scalfi tornerà in onda già entro l’estate quando prenderà parte al Torneo dei Campioni di Caduta Libera che lo vedrà sfidare i migliori di tutta la stagione.

nicolò scalfi
nicolò scalfi

Il successo di Nicolò è quello del programma

Nicolò Scalfi, in realtà, non ha molto da temere.

Nel suo curriculum televisivo di concorrente ci sono risposte incredibili a domande pressoché impossibili. E poi numeri da capogiro che lo pongono come uno sfidante più che temibile: 88 puntate consecutive in gara e una vincita record di 651 mila euro.

Un successo che non è solamente quello di un concorrente, ma anche quello di una trasmissione intera. Caduta Libera sta infatti tenendo testa egregiamente a Reazione a Catena, il quiz estivo di Rai 1 che ogni anno si conferma come campione d’ascolti. E naturalmente, ed è innegabile, parte di questo merito va anche a Nicolò che è riuscito a creare una storia a cui i telespettatori non hanno potuto fare a meno di affezionarsi.

Gerry Scotti
Gerry Scotti mentre conduce Caduta Libera. Foto @Instagram

Potrebbe interessarti