Alessandro Cecchi Paone, dalla sua rubrica su Nuovo Tv, spiega il perché Cecilia Rodriguez sia ancora poco presente in tv, non riuscendo a ritagliarsi il suo spazio come, invece, in questi anni ha fatto la sorella Belen, ben più famosa.

Cecchi Paone, ecco perché Cecilia Rodriguez non riesce ad affermarsi

Non c’è dubbio che la famiglia Rodriguez sia sempre sulla cresta dell’onda. I tre fratelli Belen, Cecilia e Jeremias sono ormai molto conosciuti in Italia e si dividono tra i vari programmi televisivi. Tuttavia, la più piccola tra le sorelle, Cecilia, non riesce a imporsi come Belen, esplosa come personaggio di punta nel giro di pochi anni.

Il presentatore e conduttore Alessandro Cecchi Paone, tramite Nuovo Tv, ha voluto dare la sua versione del perché. Secondo lui, Cecilia non sarebbe un personaggio ben definito, nonostante sia bella e simpatica. Nonostante sia riuscita a far dimenticare che è arrivata in tv perché sorella di Belen, per Cecchi Paone: Per restare sulla cresta dell’onda bisogna diventare e rimanere un personaggio. Nel bene e nel male Belen (che tra le due resta la più bella e sensuale) ci è riuscita e ci riesce.

Cecilia di meno, per questo continua a fare l’ospite”.

Lo sfogo di Cecilia Rodriguez

Cecilia Rodriguez, che solo qualche settimana fa è stata protagonista di una querelle con Giulia De Lellis, in questi anni ha preso parte a ben due reality show. Infatti, nel 2015 si è fatta apprezzare all’Isola dei Famosi. Successivamente, nel 2017, è stata tra i concorrenti del Grande Fratello Vip dove ha conosciuto il nuovo fidanzato, Ignazio Moser, per il quale ha lasciato il compagno storico Francesco Monte. Da allora, la ragazza è stata spesso ospite in vari programmi, senza riuscire mai ad affermarsi totalmente.

Infatti, solo qualche settimana fa, Cecilia si era sfogata tramite le pagine di Chi dicendo di essere arrabbiata per il fatto che in tv ci siano sempre i soliti volti e di aspettare la sua opportunità, stanca di essere solo la ragazza da reality.