Spettacolo

Morto a 64 anni Peter McNamara, star del tennis negli anni ’80

MnNamara è stato uno dei tennisti più talentuosi degli anni '80: celebre per le sue partite in coppia con l'amico McNamee
peter mcnamara

il tennis perde una  delle sue stelle: è morto a 64 anni Peter Mc Namara, campione di tennis degli anni ’80. McNamara è noto per aver giocato spesso in coppia con il suo amico d’infanzia Paul McNamee, prezioso alleato dentro e fuori dal campo da tennis.

McNamara era da tempo malato di cancro alla prostata: è morto nella sua casa di Sonthofen, in Germania.

È stato il settimo tennista al mondo

McNamara è stato una delle teste di serie degli anni ’80. Affiancato da campioni del calibro di Andre Agassi, Boris Beker e Bjorn Borg. McNamara si è distinto per aver vinto in doppio due Wimbledon (nel 1980 e nel 1982) e un Australian Open (1979). 

Giocando in singolare ha eccelso un numero inferiore di volte, pur distinguendosi ad esempio ottenendo un posto in semifinale negli Open australiani. Nel 1981 (suo anno d’oro) era il numero 7 al mondo.

L’addio del caro amico McNamee

A salutarlo in modo commosso, con parole molto sentite, è stato il suo amico di sempre Paul McNamee: “Difficile credere che dopo 50 anni di amicizia Macca se ne sia andato. Hai vissuto in pieno la tua vita, mancherai tanto a tutti. Un brindisi ai bei tempi, amico”.

Potrebbe interessarti