un ultraleggero

Di questi momenti la notizia di uno schianto di un ultraleggero in Piemonte. Precisamente, l’incidente sarebbe avvenuto all’altezza dello svincolo autostradale tra la Torino – Piacenza e la Voltri – Alessandria – Gravellona Toce.

Si schianta un ultraleggero tra la A21 e la A26

Filtrano pochissime informazioni sull’incidente avvenuto in queste ore. Un ultraleggero sembra essersi schiantato al suolo ad Alessandria. Precisamente, l’incidente sarebbe avvenuto tra la A21 e la A26, allo svincolo che collega la Torino – Piacenza alla Voltri – Alessandria – Gravellona Toce.

La polizia e i soccorritori sono già accorsi sul luogo per prestare soccorso e ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Sembra che dai primi accertamenti sia quasi possibile confermare la presenza di almeno una vittima che sarebbe, presumibilmente, il pilota del velivolo deceduto sul colpo. Per quanto riguarda la sua identità, non è ancora stata proferita notizia alcuna.

In corso le verifiche della polizia

La caduta dell’ultraleggero non avrebbe però mietuto vittime nel traffico: lo schianto, avvenuto all’altezza dello svincolo, non sembra aver coinvolto le auto che stavano transitando in autostrada, non mietendo dunque né vittime né feriti.

L’autostrada, dopo l’incidente, è stata aperta per far scorrere il traffico che sta transitando nella sola ed unica corsia lasciata aperta in direzione Gravellona. L’ultraleggero, un monoposto, si trova al momento ancora sul tratto, accostato ai margini della strada e sono in corso tutti gli aggiornamenti da parte degli inquirenti per capire a cosa sia stato dovuto lo schianto.