guardia costiera

Mentre con 160 voti favorevoli il decreto sicurezza bis diventava legge, la Guardia Costiera al largo di Lampedusa salvava la vita ad un delfino rimasto intrappolato in una rete da pesca. Due eventi apparentemente impossibili da ricollegare l’uno all’altro. Il video diffuso dalla Guardia Costiera su Twitter viene invece, proprio alla luce della legge fresca di camera, il ritrovo per i contrariati.

La Guardia Costiera salva un delfino

Da oggi l’unico mammifero che vi è permesso salvare in mare… Il delfino…“, è uno dei tanti commenti che hanno affollato il video della Guardia Costiera e il riferimento è apertamente rivolto al decreto di sicurezza bis, ufficializzato dal Senato proprio nelle stesse ore, ieri sera, con 160 volti a favore, 57 contro e 21 astenuti.

La drammaticità dell’ironia

Entrando ancor più nello specifico, il commento alla Guardia Costiera “ironizzano” con drammaticità 5 dei punti chiave del decreto caro al ministro dell’Interno Matteo Salvini, particolarmente soddisfatto dal risultato raggiunto ieri in Senato. Dei 18 articoli di cui si compone il decreto infatti, i primi 7 recano “disposizioni urgenti in materia di contrasto all’immigrazione illegale e di ordine e sicurezza pubblica, uno dei 3 capi presi in esame dal decreto sicurezza bis.

I commenti su Twitter

Lo sconcerto di molti, a questo titolo, esonda i confini polemici e si riversa nei commenti al di sotto del “salvataggio del delfino”, pubblicato dalla Guardia Costiera. Un raccoglitori di risentimento nei confronti della Guardia Costiera ma che, si intende, è rivolto al decreto voluto da Salvini. “L’approvazione oggi al Senato del Decreto INsicurezza Bis è l’offesa più grande che questo paese abbia sinora ricevuto alle sue storiche LIBERTÀ democratiche ed all’umanità, anche come principio identitario, da parte di questo governo !

I delfini sono un SIMBOLO?!”, commenta un utente riprendendo un post precedentemente condiviso dal noto Alessandro Gassmann.

Qualcun altro chiosa: “Se fosse stato un immigrato bisognava invece far finta di non vederlo? Un delfino (con tutto l’amore che nutro per questi cetacei) per alcuni vale più di una vita umana? Grazie per il salvataggio dei delfini e degli umani“, facendo ancora perno sui recenti fatti del Senato.

*immagine in evidenza: fonte/Twitter Guardia Costiera