Alain Delon Instagram

L’attore francese Alain Delon, 83 anni, alcune settimane fa ha avuto un ictus. È stato operato in un ospedale di Parigi, nel quale è rimasto per 3 settimane in terapia intensiva. Adesso il figlio ha fatto sapere che le sue condizioni sono “stabili” e si trova in una clinica in Svizzera per riposarsi.

Alain Delon operato a Parigi

La notizia di qualche ora fa sta facendo il giro dei quotidiani francesi, tra questi si legge delle condizioni dell’attore anche su Le Progrès. Alain Delon ha avuto un ictus diverse settimane fa, questo gli ha provocato una “lieve” emorragia cerebrale.

Ad aggiornare la stampa è stato il figlio maggiore Anthony Delon che ha detto: “Mio padre ha avuto un ictus e una lieve emorragia cerebrale“. Ha poi continuato: “È stato operato al Pitié-Salpêtrière [un ospedale di Parigi], dove ha trascorso tre settimane in terapia intensiva“. “Tutta la famiglia si è alternata al suo capezzale, mio ​​fratello, mia sorella e mia madre Nathalie“, ha aggiunto il figlio dell’attore francese.

A riposo in Svizzera

Anthony Delon ha, inoltre, spiegato che il padre adesso si trova in Svizzera in una clinica per riposare e ristabilizzarsi.

Ha parlato delle sue condizioni di salute attuali: “Le sue funzioni vitali sono perfette e la sua condizione è stabile, secondo i medici“. Infine, ha concluso Anthony: “Mia sorella, che ora risiede in Svizzera, sta seguendo da vicino la sua guarigione e ci tiene aggiornati sui suoi progressi quotidiani“.

L’attore era stato ricoverato a metà giugno, era stato il suo entourage a renderlo noto. Le persone vicino a lui avevano detto che Delon si trovava all’ospedale americano di Parigi.

È un ospedale privato situato a Neuilly-sur-Seine, nella periferia occidentale di Parigi. Era stato ricoverato “per vertigini e mal di testa, apparentemente non gravi“. Le fonti avevano fatto sapere, inoltre, che i “sintomi erano dovuti probabilmente a un’aritmia cardiaca” e che l’attore si era sottoposto a “degli esami precauzionali“.

La Palma d’Oro a Cannes

Il malore è avvenuto poco dopo che il lavoro di Alain Delon era stato consacrato con il premio ricevuto a Cannes: la Palma d’Oro. Il famoso trofeo gli era stato consegnato dalla figlia Anouchka davanti a una folla adorante che lo acclamava.

L’attore durante la premiazione è scoppiato in lacrime, commosso e malinconico.

Immagine in evidenza: Alain Delon. Fonte: Instagram