mara venier

Si sente la mancanza della regina della domenica. E per colmare questo vuoto Mara Venier si è concessa una bella intervista sul settimanale Oggi. La conduttrice si confessa, svelando retroscena della sua vita quasi inaccessibili.

Come in un esame di coscienza, tira le somme e si valuta, soprattutto come madre e come nonna. Ecco perché in copertina la ritroviamo al fianco della splendida figlia Elisabetta Ferracini, nata dall’unione con Francesco Ferracini, nel 1969.

Una mamma ingombrante

Mara Venier con la figlia ha uno splendido rapporto, e si descrive come una mamma che non ha mai messo da parte la sua libertà.

Sì, sono stata una mamma ingombrante e lo sono ancora” dichiara la Venier alle pagine del settimanale Oggi.

Non è facile essere figli di genitori famosi. Elisabetta avrebbe voluto una mamma grassa, bruttina, una casalinga con un unico marito. Io invece sono una mamma che ha vissuto la propria vita in grande libertà, che ha amato ed è stata molto amata“. È sempre stata una donna molto appariscente e questo ha avuto le sue conseguenze.Ti racconto un episodio” racconta ad Oggi.Elisabetta era in prima media, io andai a prenderla in motorino a scuola. Il giorno dopo mi fece: “Non venire mai più!.

Perché i compagni mi hanno detto: “Che bel culo ha tua madre!“.

Scelte consapevoli

Quelle della Venier sono delle scelte fatte con cognizione di causa. Mara non ha rimpianti né rimorsi. Anzi rifarebbe tutto quello che ha fatto. “È chiaro che, all’inizio, questo atteggiamento poteva essere interpretato male, ma io credo che i figli non dovrebbero giudicare troppo i genitori… Sinceramente non ho nulla da rimproverarmi. Rifarei tutto” conclude sicura l conduttrice.

Elisabetta, ne ha fatte delle altre, per contro. Se Mara ha dedicato la sua vita alla TV, la Ferracini, dopo uno strepitoso debutto televisivo ha deciso di rinunciare proprio per dedicarsi alla famiglia.

Nel 2002 è nato suo figlio Giulio e la figlia della Venier ha preferito ritirarsi dalle scene. Chissà che un giorno non decida di tornare…