La cagnolina Keira in primo piano

Come ogni anno, agosto è un mese difficile per gli animali domestici. Gli abbandoni sono ancora troppo numerosi nonostante i luoghi di villeggiatura siano sempre più pet friendly. Così una giovane cagnolina è stata lanciata da un’automobile in corsa su una strada tra Benevento e Ceppaloni. Salvata da due ragazzi che hanno assistito alla scena, ora cerca casa.

Lanciata da un’auto a Benevento

Le campagne di sensibilizzazione e l’impegno delle autorità lanciano messaggi forti e chiari ogni giorno: i nostri amici a quattro zampe si meritano la felicità estiva tanto quanto gli esseri umani. Ma evidentemente non tutti l’hanno ancora capito.

È successo su una strada a scorrimento veloce tra Benevento e Ceppaloni: Keira è stata lanciata da un’auto in corsa ed è un miracolo che sia ancora viva.

Due ragazzi che hanno assistito alla scena raccapricciante, l’hanno immediatamente soccorsa. Purtroppo, però, il loro pronto intervento non gli ha dato modo di prendere il numero di targa dell’auto in questione. Ora Keira sta bene ed è sotto la protezione della sezione di Benevento della Lega Nazionale per la Difesa del Cane.

Le parole di Marco Castaldi

Marco Castaldi, presidente dell’associazione Gli amici di Snoopy, diventata una sezione della Lega nazionale per la Difesa del Cane sul territorio di Benevento, ha raccontato la vicenda ad Adnkronos.

Dato lo spavento e l’incredulità nel vedere la cagnetta scaraventata fuori dall’auto, i giovani hanno perfino rischiato di investirla, spiega Castaldi. “L’hanno tenuta con loro una notte. Adesso è con noi e cerca un’adozione. Per fortuna nel lancio non ha riportato ferite, né traumi. Sta bene. Nei prossimi giorni cercheremo di capire se è incinta”, ha concluso il volontario.

Keira cerca casa!

La sezione di Benevento della Lega Nazionale per la Difesa del Cane non si è fatta attendere nel condividere le foto della cucciola sulla sua pagina Facebook. Keira è bellissima e tenerissima, probabilmente un incrocio con un Rottweiler ma dalla stazza molto più piccola.

Va d’accordo con gli altri cani e verrà affidata sverminata, vaccinata e microchippata. Ora si trova a Benevento ma è adottabile anche al centro e nord Italia a seguito di preaffido. Aiutiamola a riscrivere la sua storia!

Immagine in alto: fonte Facebook/ Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Benevento (dimensioni modificate)