i segni di una puntura di zecca e una zecca sulla mano di un uomo

Stephanie Todd è una studentessa britannica di soli 22 anni originaria di Thornbury, piccola cittadina inglese a nord di Bristol. Stava trascorrendo una normale vita come tante altre sue coetanee quando improvvisamente tutto è cambiato. A causa di una puntura di una zecca ha contratto la terribile malattia di Lyme, detta anche Borreliosi; per chi non la conoscesse, si tratta di una pericolosa infezione batterica che se trascurata può portare a gravi e spiacevoli conseguenze. Recentemente ha pubblicato sul web un video che documenta le sue precarie condizioni di salute e in poco tempo è diventato virale, al punto da essere riportato anche da alcuni media inglesi.

I sintomi di una comune influenza

Il calvario di Stephanie è iniziato ben quattro anni fa quando ancora non era consapevole di ciò che aveva contratto. Come riporta il giornale Bristol Live, Stephanie si era recata dal suo medico curante convinta di aver contratto una semplice influenza; nel giro di poco tempo i sintomi avvertiti sono spariti e la ragazza ha continuato a vivere normalmente la sua vita. Piano piano, però, ha nuovamente cominciato a non sentirsi bene, avvertendo stanchezza, emicrania, tremore e nausea. La situazione è peggiorata quando sono iniziate le prime convulsioni e il corpo ha iniziato a riempirsi di macchie rosse.

A quel punto i medici hanno capito che si trattava della malattia di Lyme, in particolare una neuroborreliosi in fase avanzata.

Tra le vittime anche alcuni vip

In una dichiarazione riportata dal Bristol Live Stephanie afferma: “Ho ignorato i sintomi. Non sapevo che questo fosse l’inizio classico della malattia di Lyme”; con amarezza ha poi aggiunto: “Se avessi avuto il trattamento adeguato in quella fase non sarei così malata come sono oggi”. Probabilmente all’epoca erano ancora in pochi a conoscere questa rara patologia. Ultimamente, invece, di questa malattia se n’è sentito parlare sempre più spesso.

Un po’ per i casi di cronaca, ma anche perché sono diversi i volti noti dello spettacolo ad aver contratto la malattia di Lyme. Si pensi ad esempio alla cantante Avril Lavigne, che per fortuna ne è uscita incolume; oppure il caso di Bella Hadid dove, oltre lei, sono stati infettati anche la madre e il fratello della modella. Per restare tra i vip nostrani, Victoria Cabello ha dovuto affrontare la stessa malattia, riuscendo per fortuna a guarire.