Federico Quaranta

Federico Quaranta non presenterà la prossima stagione di Linea Verde. Una notizia che ha destato inevitabilmente scalpore, con il conduttore che ha deciso di sfogarsi nel corso di un’intervista rilasciata a TvBlog.

Federico Quaranta escluso da Linea Verde

In base a quanto rivelato dalla stesso Federico Quaranta nel corso dell’intervista, il motivo per cui non condurrà la prossima edizione di Linea Verdeè uno solo: il direttore di rete Teresa De Santis. Questo perché spetta a lei “mettere alla conduzione dei programmi chi meglio le aggrada o le conviene. Io per lei non ero prioritario“.

 Fin qui nulla “da eccepire“, come affermato dallo stesso Quaranta, che tuttavia non può fare a meno di manifestare la propria delusione, sottolineando come, dal suo punto di vista, una persona che fa bene il suo lavoro, raggiungendo ottimi risultati di ascolto dovrebbe essere premiato. Se tutto questo non bastasse ha anche mandato un messaggio alla direttrice di Rai 1, Teresa De Santis, senza ricevere alcun tipo di risposta e senza essere mai ricevuto.

Una vera e propria doccia fredda, per Federico Quaranta, anche perché, assieme a tutta la squadra, ha portato Linea Verde tre punti sopra la precedente edizione.

Fino all’ultimo giorno mi è sempre stato detto dal capostruttura di Rai Angelo Mellone e dall’evidenza dei fatti che io sarei stato il conduttore“, ma purtroppo non è stato così. “Non mi è mai stata palesata la volontà di cambiare“. Se glielo avessero comunicato almeno tre mesi prima si sarebbe potuto muovere in tempo e proporsi ad altri editori. “Non avrei fatto nessuna polemica“.

Gli era stata data la conferma che avrebbe condotto Grand Tour, ma anche in questo caso non è andata come preventivato.

Due giorni prima della presentazione dei palinsesti, infatti, gli viene comunicato da Angelo Mellone, “che il direttore di Rai1 non mi considerava prioritario e che al posto mio avrebbero messo in inverno tale Beppe Convertini, mentre al Grand Tour avrebbero messo lo stesso Mellone. Mio capostruttura, mio profondissimo amico. Me lo ha comunicato in lacrime“.

I progetti futuri e Antonella Clerici

A proposito di Beppe Convertini, che prenderà il suo posto a Linea Verde, Federico Quaranta ha smentito di provare qualsiasi forma di astio nei suoi confronti.

Salvo poi chiedersi perché Convertini sia stato premiato facendo il 13-14% di share, mentre lui che assicurava una media del 20%, arrivando al 24,5%, no. “Non voglio pensare che io sia sacrificabile. Non ho santi in paradiso“.

Adesso per il noto e apprezzato conduttore non resta che volgere il suo sguardo al futuro. A partire dal presente, rappresentato da Decanter su Radio 2, per poi pensare alla realizzazione di Linea Quaranta, su piattaforme digitali internazionali, grazie all’aiuto di una multinazionale. Per finire Federico Quaranta ha anche parlato di Antonella Clerici, con la quale ha lavorato a La Prova del Cuoco, affermando che “su Antonella bisognerebbe aprire un capitolo a parte.

Di recente ne ho parlato con lei. Mi ha detto che restare a casa, pur avendo un contratto con la rete, non è corretto. Ha ragione“. Per poi aggiungere: “Per questo ha accettato di lavorare allo Zecchino. Miss Italia no, perché la proposta è arrivata all’ultimo minuto. Antonella, come Mellone, per spirito aziendale, ha detto sì allo Zecchino d’oro. Credo non ci sia bisogno di dire altro“.