aereo in pista

Di questi momenti la notizia di un atterraggio d’emergenza in Egitto, precisamente a Il Cairo. Secondo quanto battuto in questi momenti dalle agenzie stampa, un aereo della compagnia egiziana AMC Airlines avrebbe effettuato un atterraggio d’emergenza poco dopo aver preso il volo da Sharm el Sheikh. A bordo dell’aereo ci sarebbero circa 122 italiani.

Atterraggio d’emergenza: forse un guasto tecnico

Da Sharm el Sheikh, dove è decollato l’aereo, sarebbe dovuto poi atterrare a Napoli ma un guasto tecnico ha impedito il viaggio. Secondo quanto emerso in questi momenti un aereo di linea della compagna egiziana AMC Airlines si sarebbe visto costretto ad intraprendere tutte le manovre per un atterraggio d’emergenza dopo il decollo, nell’aeroporto del Cairo.

A bordo dell’aereo diretto a Napoli, come facile immaginare, viaggiavano diversi connazionale: in tutto circa 122 turisti.

122 turisti italiani evacuati

Sempre secondo quanto diramato dalle autorità aeroportuali del Cairo, dopo l’atterraggio d’emergenza per un guasto tecnico, il volo è stato immediatamente sottoposto a riparazioni e sembra che, a fine revisione, verrà fatto ripartire alla volta di Napoli con a bordo probabilmente i medesimi passeggeri.

I turisti, intanto, sono stati fatti evacuare e si trovano in attesa di ricevere direttive circa il volo che li riporterà in Italia.