Cronaca

Disabile resta bloccato nella metro di Roma: tutti gli ascensori sono rotti

Matteo è il ragazzo che ieri è stato rimasto bloccato nella metro di Roma senza la possibilità di raggiungere l’università per sostenere un esame importante. Il ragazzo ha malattia congenita che lo costringe in sedia a rotelle e gli ascensori della metro, stando a quanto ha raccontato a Leggo, ieri erano tutti non funzionanti. Ostaggio della […]
metro roma

Matteo è il ragazzo che ieri è stato rimasto bloccato nella metro di Roma senza la possibilità di raggiungere l’università per sostenere un esame importante. Il ragazzo ha malattia congenita che lo costringe in sedia a rotelle e gli ascensori della metro, stando a quanto ha raccontato a Leggo, ieri erano tutti non funzionanti.

Ostaggio della metro di Roma

Matteo abita fuori Roma, ma per lui non è un problema, ogni giorno da Termine raggiunge in metro la sua università, ma ieri qualcosa è andato storto.

Sono abituato ai disservizi, ma mai mi era accaduta una cosa simile“, ha raccontato. Alla sua fermata l’ascensore non funziona: “Era inagibile, e io non posso di certo fare le scale. Ma è una cosa che capita spesso e sono abituato ad ingegnarmi trovando altre soluzioni: vado alla stazione successiva e poi prendo la metro al contrario per utilizzare l’ascensore sull’altra piattaformaUno su due di solito funziona sempre“. Le cose però non vanno come ci si aspetta, anche l’altro ascensore non funziona: “Quando ho tentato di raggiungere l’ascensore nella direzione opposta, ho capito che nemmeno quello era in funzione e che ero letteralmente bloccato lì sotto perché erano tutti gli ascensori erano fuori uso“.

La ricerca di un ascensore funzionante è durata ancora a lungo. Matteo ha dovuto prendere di nuovo la metro, ormai stanco nell’animo, per riuscire a prendere un ascensore funzionante. Matteo non è riuscito a sostenere un esame e per colpa della metro di Roma ha messo in pausa la sua vita. “Mi sono trovato in trappola sotto la metro senza poter uscire. E se non fosse stato per mio cugino, non sarei mai riuscito a ritornare a casa“, ha concluso

I precedenti

A fine luglio, anche un anziano disabile è rimasto bloccato alla fermata Flaminio lungo la linea della metro A.

L’uomo stava cercando di raggiungere l’ospedale per fare la dialisi. Nel suo caso, i passeggeri della metro hanno fatto quello che non è riuscita a fare la metro di Roma: lo hanno trasportato con la carrozzina su per le scale. L’Atac ha risposto che i monitor segnalavano che il montascale era fuori servizio.

Potrà ridare l’esame

AGGIORNAMENTO DEL 5 SETTEMBRE – Il rettore dell’Università Luca Pietromarchi ha “dato immediata disposizione affinché lo studente possa ripetere la prova nei prossimi giorni“, una bellissima notizia quindi per Matteo.

Ci è ben nota la situazione di grave degrado in cui versa la stazione Marconi, che costituisce la porta d’ingresso della nostra facoltà di Lettere“, ha aggiunto.

Potrebbe interessarti