Lutto per Cesare Cremonini: è morto il papà Giovanni

Cesare Cremonini piange la morte del papà, Giovanni. L’uomo, 94 anni, è deceduto lunedì 16 settembre all’ospedale Sant’Orsola dove era ricoverato. Se, dal canto suo, Cremonini non ha rilasciato alcuna dichiarazione o annuncio in merito, il sindaco di San Lazzaro di Savena, cittadina nel bolognese in cui Giovanni Cremonini ha lavorato come medico di famiglia per anni, lo ricorda con grande affetto.

Morto il papà di Cesare Cremonini

Aveva 94 anni Giovanni Cremonini, papà del famoso cantante nato come frontman dei Lunapop. Un grande vuoto per l’artista bolognese, molto legato al padre, che già alcuni anni fa aveva dovuto affrontare un grave ictus.

All’epoca, Cremonini aveva riservato dolcissime parole nei confronti del papà: “Per il mio babbo sono stato un figlio ma anche un paziente perché ha trattato tutti i suoi pazienti come dei figli“.

Il sindaco di San Lazzaro ricorda il papà di Cremonini

Era il classico medico di famiglia con varie specializzazioni – ha dichiarato a Fanpage Isabella Conti, sindaco di San Lazzaro – un punto di riferimento per tutto il nostro territorio, una figura di quelle che oggi non esistono più, per abnegazione e dedizione in anni in cui il medico di famiglia faceva tutto, parti, punture. Andava nelle case dei contadini, si metteva a disposizione, non si è mai risparmiato.

Amava la sua gente. Fino a pochi anni fa era ancora attivo nel suo studio, fino a pochi mesi fa la gente continuava a chiamarlo per chiedere consigli: è stato capace di essere un faro nella tempesta per tanti, mantenendo sempre un grande sorriso. Aveva un carisma d’altri tempi e grande rispetto per chi soffriva“. Sempre la Conti ricorda che, due anni fa, la cittadina gli aveva dedicato una sala della Casa della salute, “riconoscendogli l’abbraccio dalla comunità finché poteva ancora sentirlo. Intorno a lui c’erano tantissime generazioni, chi sorretto dal bastone chi col passeggino.

Aveva anche ricevuto il premio cittadino, il Lazzarino d’oro“.