TV e Spettacolo

Gino Paoli sta male: salta il concerto di Portici

Gino Paoli sta male: è la notizia che preoccupa i fan dopo la decisione sulla prossima data dell'artista, saltata per problemi di salute.
gino paoli

Un comunicato del Comune di Portici ha acceso la preoccupazione sulle condizioni di Gino Paoli, che avrebbe dovuto tenere un concerto in città il prossimo 20 settembre. La data è saltata “per problemi di salute dell’artista, come si legge nella nota diffusa dalla locale amministrazione, e la natura del malessere che ha costretto il cantautore al forfait non è ancora chiara.

Gino Paoli sta male: salta il live

Paura per Gino Paoli, dopo che il Comune di Portici ha annunciato il rinvio della data prevista insieme al pianista jazz Danilo Rea. Il live intitolato “Due come noi che…” non si terrà il prossimo 20 settembre, ma slitta di 10 giorni.

Nella nota diffusa dall’amministrazione si legge un’altra data: il 30 settembre, quando Paoli dovrebbe essere finalmente in grado di calcare il palcoscenico nella magica cornice della Reggia borbonica di Portici.

L’evento è stato organizzato in occasione dell’inaugurazione della rassegna “MozArt Box“, e il duo Paoli – Rea è inserito proprio in apertura. Secondo una comunicazione dell’agente dell’artista, saranno necessari alcuni giorni di riposo a causa di una “indisposizione” improvvisa.

La prossima data del cantautore

Osservando il calendario di concerti pubblicato sul sito dell’agenzia ‘Mercurio Management’, emerge una data molto vicina a quella appena saltata a Portici.

Il 23 settembre prossimo, infatti, Gino Paoli è atteso al Teatro sociale di Brescia nell’ambito dello spettacolo “Paoli canta Paoli”, che lo vede esibirsi con Rita Marcotulli al piano, Alfredo Golino alla batteria e Ares Tavolazzi al contrabbasso.

Non è chiaro se anche questo appuntamento possa subire modifiche in corsa. Il Comune di Portici, nel frattempo, ha informato sulla validità dei biglietti già acquistati per il 20 settembre: sono utili per la nuova data, e per chiedere eventuale rimborso sarà sufficiente rivolgersi ai punti di prevendita entro il 30 settembre prossimo.

Qualche mese fa, Gino Paoli fu costretto a rimandare un concerto ad Aosta – – anche in quell’occasione da tenersi insieme al collega Danilo Rea – a causa di un malore.

*immagine in alto: fonte/ Facebook Gino Paoli, dimensioni modificate

Potrebbe interessarti