Cronaca

Muore in un incidente mentre è al telefono con il fidanzato: dramma a Roma

La ragazza ha perso il controllo dell'auto ed è finita fuori strada: per lei non c'è stata alcuna speranza nel momento in cui sono arrivati i soccorsi
via cristoforo colombo

Nella notte tra sabato e domenica Claudia Oliva ha perso la vita a bordo della sua auto: è morta mentre parlava al telefono con il fidanzato, che ha ascoltato in diretta la sua morte in una frazione di secondo. È stato proprio il giovane a dare l’allarme e a permettere il recupero della ragazza.

La morte al telefono

Alle 3 di notte dello scorso sabato Claudia Oliva, 28 anni, era alla guida della sua fiat 500 e percorreva la Cristoforo Colombo, l’arteria che collega il centro di Roma ad Ostia.

Mentre era al telefono, parlava con il fidanzato: ad un certo punto, è accaduto qualcosa che le ha fatto perdere il controllo dell’auto: dall’altra parte del telefono, il suo ragazzo ha sentito Claudia perdere il controllo e poi uno stridore, il rumore di ferraglie che si contorcevano.

Immediatamente il giovane ha capito che doveva dare l’allarme: sapeva dove si trovava più o meno la sua fidanzata ed ha allertato la polizia, raccontando: “Sono distrutto. Ho sentito il rumore di un grande schianto e poi non ho più sentito la voce di Claudia. Vi prego, fate qualcosa.

È accaduto qualcosa di tremendo“.

Trovata dopo un’ora di ricerche

Le forze dell’ordine sono andate immediatamente sul posto: per trovare la giovane hanno utilizzato il geolocalizzatore gps per catturare la cellula in cui si trovava il telefono della giovane. e dopo circa un’ora, nei pressi di Mezzocammino e via Armando Brasini, l’auto di Claudia è stata ritrovata.

Era finita tra le sterpaglie. Per la ragazza a bordo non c’è stato nulla da fare.

Ora si cerca di capire cosa sia accaduto mentre Claudia era alla guida: non è da escludere che sia stata la stessa telefonata ad essere causa della distrazione della ragazza.

A breve verrà comunque effettuata l’autopsia sulla giovane, al fine di capire se avesse assunto alcol o sostanze o se abbia potuto avere un malore.

Va anche chiarito, ora, se marginalmente potrebbe essere stato coinvolto qualche altro mezzo che però non è rimasto sul luogo.

Potrebbe interessarti