Laura Pausini. Fonte: Instagram

Ancora problemi sui social network per Laura Pausini. Una delle pagine della cantante, infatti, è stata hackerata e propone cellulari, computer e, addirittura, macchine in regalo. La Pausini ha chiarito che si tratta di un problema che sta cercando di risolvere con il suo staff e probabilmente con la Polizia postale.

Immagini sospette sul profilo Instagram di Laura Pausini

Circa un’ora fa sul profilo Instagram di Laura Pausini è comparsa una strana foto. Su uno sfondo nero alcune scritte in azzurro e in bianco recitano: “!Regalare! Sto regalando 2000 x iPhone XS gratuito e molto altro sul mio Instagram STORIA GIUSTA ORA!

Richiedili prima che spariscano tutti!“. Anche nelle storie della cantante compaiono immagini sospette: computer, cellulari, orologi e automobili di ultima generazione, gift card in omaggio. I fan della cantante sono subito entrati in agitazione, non capendo come mai la loro beniamina pubblicasse cose del genere. Si tratta chiaramente di una truffa e la prima vittima è stata proprio Laura Pausini che ha visto hackerarsi il profilo social. La pagina non è stata cancellata, l’intento degli hacker potrebbe essere proprio quello di far arrivare la loro truffa a più gente possibile.

D’altronde, la cantante ha moltissima visibilità, con quasi 3 milioni di follower.

Alcune delle immagini del profilo hackerato di Laura Pausini. Fonte: Laura Pausini/Instagram
Alcune delle immagini del profilo hackerato di Laura Pausini. Fonte: Laura Pausini/Instagram

Il suo profilo hackerato: l’avviso della cantante

La cantante ha voluto avvertire tutti i suoi follower del fatto che sul suo profilo è stato hackerato. Tramite Twitter ha fatto sapere: “Il profilo di Instagram è stato hackerato“. La Pausini si è già messa all’opera per risolvere il grave problema: “Ci stiamo muovendo per risolvere il prima possibile“.

In questi casi, la prima cosa da fare è sempre avvertire la Polizia postale, cosa che, probabilmente, la cantante e il suo staff avranno già fatto.

Altri problemi sui social network

Non è la prima volta che Laura Pausini ha dei problemi con i social network. Qualche mese fa, infatti, la cantante aveva scoperto su Facebook una pubblicità fake per un prodotto dimagrante che utilizzava la sua immagine come testimonial. Immagine per la quale, ovviamente, non era stata chiesta alcuna autorizzazione. Anche in quell’occasione, la Pausini aveva voluto mettere in guardia i suoi fan tramite un lungo post su Facebook.

Immagine in evidenza: Laura Pausini. Fonte: Laura Pausini/Instagram