Monte Bianco

Arriva in questi momenti una notizia allarmante dalla Valle d’Aosta. Secondo quanto diramato dal Comune di Courmayeur, dal testo dell’ordinanza si apprende di misure da parte della protezione civile prese in questi momenti per il potenziale rischio glaciale-ghiacciaio Planpincieux. Il potenziale pericolo lo rappresenterebbe l’accelerazione del movimento del ghiacciaio che in questi giorni ha raggiunto la velocità di 50-60 cm al giorno.

Pericolo crollo sul Montebianco

Attraverso l’ordinanza si apprende del pericolo che rappresenta in questo momento il ghiacciaio Planpincieux, sulleGrandes Jorasses, un versante del Monte Bianco. Secondo quanto diramato dagli uffici competenti della Regione Valle d’Aosta e dalla Fondazione Montagna sicura, parte del ghiacciaio potrebbe crollare.

L’ordinanza che impone il divieto d’accesso pedonale e/con mezzi a motore nelle aree indicate, la chiusura della strada comunale per la Val Ferret nel tratto che permette di raggiungere la località di Planpincieux, la chiusura della strada interpoderale per Rochefort e l’evacuazione degli immobili nelle zone circostanti all’area che potrebbe essere interessata dal crollo avrà immediata esecuzione dalle 19 e 30 di questa sera.

*immagine in evidenza: Fonte/Wikimedia Commons/ Rosalba Vaccamorta/ dim mod)