carlo conti

In un’intervista rilasciata a Vero, il conduttore Carlo Conti parla del successo del suo programma Tale e Quale Show e rivela che ci sarà una puntata speciale in cui protagonisti saranno persone comuni e non vip. In più per la puntata di venerdì prossimo si aggiungerà alla classica giuria anche un quarto giurato speciale: Max Giusti.

Conti: “La nostra non è una gara

Intervistato dal settimanale Vero, Carlo Conti, storico volto di Rai 1, parla della formula segreta di Tale e Quale Show: “La giuria è composta da tre straordinari artisti capaci di dare giudizi attenti, ma sempre ironici e divertenti”.

La nostra non è una gara, ma solo il pretesto per fare varietà”, dichiara il conduttore che aggiunge: “Da loro ascolterete solo osservazioni bonarie. Nessuna polemica o litigio per alzare di mezzo punto lo share”.

La novità: le persone non “vip”

Insomma il programma di Conti vuole distaccarsi da una tv troppo “urlata” e polemica e restituire alle famiglie uno show televisivo adatto anche ai più piccoli. Smentito lo spin off “junior”: “Non farei mai una versione con i bambini di questo programma.

Mi piacciono i bambini che fanno i bambini”. Ma c’è anche una novità presente in questa edizione: la decima puntata avrà come concorrenti persone comuni e non più i vip, che dovranno come sempre cimentarsi in imitazioni di artisti famosi.

Nella prossima puntata arriva un quarto giudice

Tvblog.it ha rivelato in anteprima il nome del nuovo giudice presente alla prossima puntata di Tale e Quale Show: si tratta del comico e conduttore Max Giusti che presenterà inoltre il suo nuovo film in uscita nelle sale Appena un minuto, dove comparirà anche la stessa Loretta Goggi.

Il comico affiancherà i giudici di sempre Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme. Tra le imitazioni della terza puntata vedremo tra le altre quelle di Ornella Vanoni e Gino Paoli, Patty Pravo, Laura Pausini, Ed Sheeran e Jennifer Lopez. Insomma anche questo venerdì Tale e Quale Show si riconferma all’insegna del divertimento per tutta la famiglia.